Autore: Emanuele Deste

Giornalista, appassionato di sport scrive con passione di tutte le discipline. Per lui, oltre a ciclismoweb.net, anche diverse collaborazioni di prestigio a partire da quella sviluppata negli anni con il quotidiano "Il Piccolo" di Trieste

Un treno di corridori, con le divise, la bicicletta e il casco neri con dettagli rossi, che sgomita in testa al plotone per poi lanciare, nella miglior posizione possibile, il suo uomo veloce che riesce a divorare l’asfalto e vincere a braccia alzate. La dirigenza della Tudor Pro Cycling Team e i tifosi italiani sperano vivamente che queste immagini diventino una realtà costante in questo 2024, perché quel velocista citato sopra risponde al nome di Alberto Dainese. Il venticinquenne di Abano Terme, dopo quattro anni alla corte dell’olandese Team DSM, ha cambiato squadra, sposando il progetto della Tudor, che vuole…

Read More

Piedi ben piantati a terra ma, allo stesso tempo, la consapevolezza di poter, gradualmente, salire la scalinata verso i riferimenti internazionali del proprio sport e sognare sempre più in grande. Queste sensazioni le capti subito, ascoltando le parole di Marco Frigo, uno dei ciclisti italiani più interessanti della nuova generazione, che non vede l’ora di attaccare nuovamente il pettorale sulla schiena, in questa seconda stagione da professionista tra le file della Israel Premier Tech. Il ragazzo, nato il 2 marzo 2000 a Bassano del Grappa, terra di vino e biciclette, ne ha fatta di strada da quell’ormai lontano 2019, in…

Read More

La stagione internazionale del ciclocross è entrata nella sua fase calda prendendosi decisamente la scena, tuttavia gli appassionati dei pedali, con l’avvicinarsi dei primi appuntamenti agonistici, stanno sicuramente già fantasticando su quale piega prenderà il panorama del ciclismo su strada in questo 2024. SOLO 16 TOP RIDER CAMBIANO SQUADRA – Tifosi e curiosi si saranno già informati sui principali movimenti di mercato degli scorsi mesi ma i colleghi di Pro Cycling Stats, hanno tirato le somme sulle mosse delle squadre WorldTour dando ai lettori originali spunti d’analisi. Scorrendo il ranking mondiale, sono “solo” sedici i corridori presenti nella top 100…

Read More