Autore: Redazione - Ciclismoweb.net

Ciclismoweb è realizzato grazie al lavoro di un team di giornalisti e professionisti della comunicazione che dal 2005 lavorano ogni giorno senza sosta per mantenervi sempre aggiornati sulle ultime novità del mondo del pedale.

Attimi di paura e fiato trattenuto. Ilnur Zakarin è disteso sul manto erboso. La bici, scalciata via dall’impatto con la carreggiata, giace qualche metro più in là. Il respiro ritorna regolare quando il russo ricomincia a muoversi e viene caricato sul mezzo di soccorso. Malconcio ma, tutto sommato, meno acciaccato di quanto si poteva temere. La discesa dal Colle dell’Agnello, asperità intermedia e Cima Coppi della 19esima tappa del Giro d’Italia, infrange i sogni di gloria del ragazzo in forza al Team Katusha, partito nella mattinata con la quinta posizione in classifica generale e lo costringe a lasciare anzitempo la…

Read More

In una corsa a tappe di tre settimane può succedere di tutto: un malanno, un momento di crisi. Ma perdere la Maglia Rosa per una caduta è, forse, il modo più brutto di lasciare ad altri le insegne del primato. E’ successo nella 19esima tappa – la Pinerolo-Risoul – a Steven Kruijswijk, brillante sul Colle dell’Agnello, padrone della sua livrea sino alla discesa dalla Cima Coppi dell’edizione 2016, quando un dritto in curva e i conseguenti problemi dovuti al ribaltone nella neve lo hanno costretto a lasciare gran parte dei suoi sogni sulla strada. “In cima al Colle dell’Agnello ero…

Read More

Il lungo stop è finito: domani a Cittadella (Pd), alla partenza dell’Alta Padovana Tour sarà presente anche Andrea Vendrame, al rientro in gruppo dopo il brutto infortunio subito lo scorso 7 aprile. La notizia che ha fatto la gioia dei tanti tifosi dell’atleta trevigiano ha dato entusiasmo anche a tutto l’entourage della Zalf Euromobil Désirée Fior che in questo fine settimana sarà impegnato su tre fronti diversi. Oltre alla sfida padovana per ruote veloci, infatti, domani si correrà a Rezzato (Bs) per la consueta prova con arrivo sul muro di Botticino mentre domenica sarà la volta dell’impegnativo e nervoso Giro del…

Read More

Quattro gare, quattro traguardi diversi e affascinati: questo il poker che impegnerà nel fine settimana i dilettanti italiani in quelli che, tradizionalmente, avrebbero dovuto essere i giorni del Giro della Pesca e Nettarina di Romagna. Si partirà domani con l’arrivo sul muro di Botticino (Bs) per proseguire con la sfida riservata alle ruote veloci sul circuito di Tombolo (Pd). Altro doppio appuntamento quello in programma domenica con il classico Trofeo Matteotti di Marcialla (Fi) e il Giro del Piave che quest’anno si concluderà alla Birreria di Pedavena (Bl). Di seguito tutti i dettagli delle quattro prove che vedranno protagonisti i…

Read More

Il Team LottoNL Jumbo ha annunciato di aver prolungato per altri due anni il contratto di Enrico Battaglin, uno degli uomini più preziosi al Giro d’Italia per la Maglia Rosa Steven Kruijswijk. Il veneto classe 1989 vestirà, dunque, la livrea giallo-nera sino a fine 2018. “Sono onorato di poter continuare a correre per questa squadra,” ha detto Battaglin. “C’è voluto un po’ per adattarmi alla cultura olandese, ma questo team è grande. Nei mesi recenti ho lavorato duramente e nei momenti cruciali ci sono stato per i capitani. Sono orgoglioso di poter lavorare per Steven e la sua Maglia Rosa…

Read More

Ordine d’arrivo:1° Vincenzo Nibali (Astana) 4h19’54″2° Mikel Nieve (Team Sky) a 51″3° Esteban Chaves (Orica GreenEdge) a 53″4° Diego Ulissi (Lampre Merida) a 1’02″5° Rafal Majka (Tinkoff) a 2’14″6° Alejandro Valverde (Movistar) 7° Rigoberto Uran (Cannondale)8° Georg Preidler (Giant Alpecin) a 2’43″9° Nicholas Roche (Team Sky) a 2’51″10° Hubert Dupont (Ag2r)Classifica generale:1° Esteban Chaves (Orica GreenEdge)2° Vincenzo Nibali (Astana) a 44″3° Steven Kruijswijk (LottoNL Jumbo) a 1’05″4° Alejandro Valverde (Movistar) a 1’48″5° Rafal Majka (Tinkoff) a 3’59″6° Bob Jungels (Etixx Quick Step) a 7’53″7° Andrey Amador (Movistar) a 9’34″8° Rigoberto Uran (Cannondale) a 12’18″9° Kanstantsin Siutsou (Dimension Data) a…

Read More

Giulio Ciccone saluta anzitempo il Giro d’Italia e questa mattina non ha preso il via della 19ma tappa. Il ventunenne della Bardiani-CSF, vincitore della decima tappa da Campi Bisenzio e Sestola, non potrà concludere la corsa a causa dell’acuirsi dei disturbi gastrointestinali di cui soffre da martedì. La scelta del ritiro è stata presa dal medico sociale dottor Giampaolo Benini e dal management del #GreenTeam per preservare la salute del corridore alla luce delle evidenti difficoltà mostrate in e fuori corsa. Ciccone tornerà a casa e sarà sottoposto al più presto ad accertamenti clinici per decidere poi l’iter di recupero.

Read More

El equipo rosa estará desde este viernes en su la última carrera de su primera gira europea. El Manzana Postobón Team Continental se despide del viejo continente, en lo que respecta a su primera parte de la gira por Europa que tendrá este año y lo hará en el Tour de Gironde, en Francia, una carrera de tres días que comienza este viernes y finaliza el próximo domingo 29 de mayo. Con un equipo más sólido y con un buen nivel competitivo, demostrado en la última carrera, la Ronde de L´Isard, en donde se logró finalizar en la quinta casilla…

Read More

La Federación Colombiana de Ciclismo, informó que la salida de la CRI de la 66 edición de la carrera por etapas más importante del país se llevará a cabo con un recorrido de 11.3 kilómetros entre Turbaco y Arjona. Inicialmente estaba previsto un trazado de 10 kilómetros por Cartagena, pero ante la solicitud del gobernador de departamento de Bolívar, Dumek Turbay, cabeza principal de las autoridades locales, el ente rector del ciclismo colombiano trasladó la salida de la primera fracción para Turbaco. El programa del evento empezará el domingo 12 de junio, a las 2 pm, con la revisión de…

Read More

Ordine d’arrivo:1° Matteo Trentin (Etixx Quick Step) 5h25’34″2° Moreno Moser (Cannondale)3° Gianluca Brambilla (Etixx Quick Step)4° Sacha Modolo (Lampre Merida) a 20″5° Nikias Arnd (Giant Alpecin) a 30″6° Ivan Rovny (Tinkoff) a 34″7° Matteo Busato (Wilier Southeast) a 1’10″8° Christian Knees (Team Sky) a 1’16″9° Axel Domont (Ag2r) a 1’24″10° Davide Malacarne (Astana) a 4’28″Classifica generale:1° Steven Kruijswijk (LottoNL Jumbo)2° Esteban Chaves (Orica GreenEdge) a 3’00″3° Alejandro Valverde (Movistar) a 3’23″4° Vincenzo Nibali (Astana) a 4’43″5° Ilnur Zakarin (Katusha) a 4’50″6° Rafal Majka (Tinkoff) a 5’34″7° Bob Jungels (Etixx Quick Step) a 7’57″8° Andrey Amador (Movistar) a 8’53″9° Domenico Pozzovivo…

Read More