Autore: Redazione - Ciclismoweb.net

Ciclismoweb è realizzato grazie al lavoro di un team di giornalisti e professionisti della comunicazione che dal 2005 lavorano ogni giorno senza sosta per mantenervi sempre aggiornati sulle ultime novità del mondo del pedale.

Lo dice la statistica: prima di conquistare ogni suo successo in una grande corsa a tappe, Vincenzo Nibali ha sempre alzato le braccia in Trentino. E’ successo del 2009 (Trofeo Melinda e poi Vuelta a Espana), nel 2013 (Giro del Trentino e poi Giro d’Italia) e infine del 2014 (Trofeo Melinda, valido come Campionato Italiano, e poi Tour de France). Basterebbe questo a dimostrare che il Giro del Trentino Melinda non sarà una semplice tappa di avvicinamento al Giro d’Italia per il campione siciliano, che dal 19 al 22 Aprile andrà a caccia della sua terza affermazione assoluta nella corsa…

Read More

Gli esami effettuati presso la Clinica San Miguel di Pamplona (Spagna) hanno confermato la frattura della clavicola sinistra e una spaccatura alla testa radiale, sempre del braccio sinistro, per Nelson Oliveira. Il portoghese era finito a terra nelle fasi iniziali della Parigi-Roubaix la scorsa domenica. Entrambe le lesioni non sono state giudicate talmente serie da necessitare un intervento chirurgico. Oliveira, che lasciato il nosocomio questa mattina, avrà bisogno indicativamente di tre/quattro settimane di riposo per riprendersi completamente. Nel pomeriggio odierno Fran Ventoso farà ritorno a casa. Il 33enne della Cantabria era stato operato per suturare la profonda ferita alla gamba…

Read More

L’odissea di Mattia Gavazzi sembra ancora lontana dal lieto fine. Il bresciano classe 1983 è risultato nuovamente positivo alla cocaina in un controllo effettuato il 10 luglio 2015 mentre stava disputando il Tour of Qinghai Lake, in Cina. Il 32enne della Amore&Vita era già caduto nella rete della medesima sostanza nel 2010 (2 anni e mezzo di stop) e nel 2004. Ora rischia da otto anni alla squalifica a vita. Problemi anche per lo sloveno classe 1982 dell’Adria Mobil Kristjan Fajt, risultato non negativo all’EPO in un controllo effettuato il 10 marzo all’Istrian Spring Trophy.

Read More

Inizierà domani (martedì 12 aprile) l’attività giovanile al Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza): da domani infatti, i ragazzi delle società ciclistiche non solo della provincia di Piacenza, ma anche di quelle limitrofe (e, più in generale, tutte quelle che sono interessate), potranno accedere all’impianto per gli allenamenti, coordinati da Andrea Rampini, direttore tecnico del Velodromo. L’impianto, nel periodo primaverile, sarà aperto per gli allenamenti nelle giornate di martedì e giovedì, dalle 15.30 alle 19. Nella stagione scorsa sono stati più di un centinaio i giovani ciclisti (dalla categoria Esordienti alla Juniores, uomini e donne) che si sono iscritti…

Read More

Oggi Theoriis affronta un altro lato del complesso tema del recupero. A stagione ormai iniziata, quando a cominciano a salire i volumi e l’impegno, il recupero tra gli allenamenti e le gare diventa un punto prioritario. Recuperare significa nutrirsi bene, riposare a sufficienza e svolgere tutti quegli esercizi come lo stretching, per poter arrivare alle gare nelle migliori condizioni fisiche possibili. Ma tra le varie attività per un migliore recupero ci sono anche i massaggi. La parola massaggio deriva dal greco “massein”, che significa modellare, ed è una tra le forme più antiche di terapia fisica e viene utilizzata per…

Read More

E’ stato il Merckx degli Under 23, tra i professionisti ha scritto pagine emozionanti per 15 anni e ieri, a 36 anni suonati, alla Parigi-Roubaix Yaroslav Popovych ha chiuso con onore la propria carriera da atleta. Il forte atleta ucraino, però, non uscirà dalle fila della Trek Segafredo dove andrà a ricoprire il ruolo di nuovo direttore sportivo. “Dalla bicicletta all’ammiraglia. Amo guidare le macchine ma non è lo stesso farlo a 40 km/h per cinque ore, avrò bisogno di abituarmi” ha scherzato “Popo” spiegando la propria scelta “E’ una bellissima opportunità per me. In questo modo si realizza qualcosa…

Read More

El boyacense Camilo Gómez encabezará al Equipo Profesional de Ciclismo Coldeportes-Claro para la Vuelta al Tolima 2016. El excampeón del Clásico RCN-Claro será el jefe de filas de un poderoso equipo rojo que estará aspirando a los más altos objetivos en la ronda tolimense, segunda competencia departamental de la temporada tras la apertura del calendario nacional en la Vuelta al Valle. El Coldeportes-Claro viene de realizar una buena presentación en la Clásica de Anapoima con el cuarto lugar de Miguel Rubiano quien igualmente estará entre los puntales de la escuadra roja para la Vuelta al Tolima. Junto a Gómez y…

Read More

El equipo antioqueño EPM UNE TIGO, ha confirmado la lista de los corredores que los representarán en la Vuelta al Tolima, evento que se cumplirá del 13 al 17 de abril. La lista de 13 corredores, la encabezan Fabio Duarte – podio en Vuelta al Valle-, Edward Beltrán – subcampeón en Clasica de Anapoima, Cayetano Sarmiento –plata en ruta Élite nacional – y Juan Pablo Suárez, top10 en El Valle. El giro tolimense empezará este miércoles con un trayecto de 142.3 kilómetros entre la capital musical, Ibagué, y el municipio agrícola, Chaparral. El miércoles será el día señalado con la…

Read More

Il progetto si chiama “RIDE GREEN” ed è stato pensato da RCS Sport e sviluppato in collaborazione con E.R.I.C.A., società cooperativa che si occupa di consulenze ambientali, per la Corsa Rosa. L’iniziativa prevede che per tutte le 18 tappe italiane, all’interno delle aree di partenza e arrivo, verranno differenziati tutti i rifiuti prodotti (carta e cartone, plastiche, metalli, vetro e organico) cercando di ridurre così al minimo i rifiuti non recuperabili. Su questo tema verranno sensibilizzati i cittadini, gli addetti ai lavori e i media. Queste iniziative legate all’ambiente sono alcune di quelle dedicate alla Social Responsability che il Giro…

Read More

Un pubblico di autorità, ospiti d’onore e appassionati ha applaudito la presentazione della 50^ Piccola Sanremo andata in scena nello splendido Salone San Damiano di Villa Bissari Curti di Sovizzo (Vi). “Abbiamo preparato per anni questo anniversario che siamo pronti per festeggiare su strada il prossimo 24 aprile” ha sottolineato il presidente dell’Uc Sovizzo, Renato Finetti, che ha aggiunto “Voglio ringraziare sentitamente l’Amministrazione Comunale di Sovizzo per la collaborazione e il sostegno che ci continuano a dare. Un grazie speciale va anche alla Regione Veneto, alla Provincia di Vicenza e ai comuni di Creazzo, Montecchio Maggiore e Altavilla Vicentina. Se la tradizione…

Read More