Autore: Redazione - Ciclismoweb.net

Ciclismoweb è realizzato grazie al lavoro di un team di giornalisti e professionisti della comunicazione che dal 2005 lavorano ogni giorno senza sosta per mantenervi sempre aggiornati sulle ultime novità del mondo del pedale.

Domenica si inizia a fare sul serio. Le kermesse sono concluse, si parte con due appuntamenti di assoluto primo piano. Nonostante il tracciato pianeggiante, infatti, l’internazionalità della Popolarissima renderà la sfida trevigiana ben più impegnativa rispetto ai circuiti affrontati dai dilettanti italiani sino ad oggi. 174 chilometri piatti come un biliardo con la presenza di diverse formazioni continental e, per la prima volta in Italia, di un team professional rappresenteranno un’occasione d’oro per i ragazzi under 23 e per gli elitè senza contratto per cambiare passo e ridurre le distanze con il resto del movimento europeo.Allo stesso tempo, l’impegnativo Gran…

Read More

Domenica segnerà il debutto su strada degli juniores italiani. Ed allora, per abituarci a conoscerli e per prepararci all’avvio della stagione della prima categoria internazionale, puntuali, ecco le “Guide Juniores” con tutti i 1200 juniores azzurri che ritroveremo protagonisti sulle strade del Belpaese. Da Luigi Acampora a Raffaele Zunino, li trovere tutti nei consueti elenchi griffati ciclismoweb.net. E da domenica, l’appuntamento è con i servizi da tutte le gare italiane, per parlare di azioni, volate, fughe e spettacolo… sempre nel segno dei giovani!Clicca qui per consultare l’elenco per atletiClicca qui per consultare l’elenco per società[banner]G-andrea[/banner]

Read More

Sono undici le squadre straniere presenti al 40° Giro d’Italia Under 23 Enel. L’organizzazione ha, infatti, confermato la presenza della formazione australiana della Mitchelton Scott (MTS). La squadra Continental con licenza cinese, appena riformata nel 2017, continuerà come «Development team» per la squadra UCI World Tour della Orica Scott. Tra le loro fila sono presenti alcuni corridori di grande talento come Lucas Hamilton che, nel 2016, ha vinto la classifica della Montagna al Tour de l’Avenir e si è piazzato al 2° posto ai Campionati Australiani su strada U23. Jai Hindley, nel 2016, ha chiuso 5° in classifica generale al…

Read More

Mercoledì 22 marzo, nello stupendo scenario del Castello di Bevilacqua, in provincia di Verona, si alzerà il sipario sulla 22^ edizione del Prestigio d’Oro, l’attesissimo appuntamento articolato in dieci prove e riservato agli Elite e agli Under 23. Il Circuito, voluto dal patron Agostino Contin, ha sempre riscosso consensi e ha soprattutto dato la possibilità a tanti corridori di mettersi in bella mostra e di puntare alla categoria superiore.Il Prestigio d’Oro 2017 avrà da quest’anno tra i suoi principali sponsor il marchio ALE’ grazie alla disponibilità di Alessia Piccolo, direttrice generale della Apg-ALE’. Il Challenge, che migliora di anno in…

Read More

Ora la notizia è ufficiale. Federico Canuti è un corridore Area Zero-D’Amico-Utensilnord ed entra a fare parte a tutti gli effetti della rosa del team continental italiano per la stagione 2017. Canuti farà il suo debutto in gruppo già la prossima settimana alla Settimana Internazioanle Coppi & Bartali (23-26 marzo). “Non è una scelta dell’ultimo momento, Canuti rientra nei progetti del team già da tempo. E’ un ragazzo serio che gode della nostra massima stima e fiducia. Ora risolti i problemi burocratici di registrazione e tesseramento, può a tutti gli effetti tornare a pedalare in gruppo. Volevamo un corridore capace…

Read More

Warren Barguil non potrà essere al via della Milano-Sanremo. Il forfait, come annunciato dal Team Sunweb, è dovuto ai postumi dell’infortunio alla caviglia patito dal francese alla Paris-Nice. Al suo posto, sabato attaccherà il numero sulla schiena Soren Kragh Andersen. “Warren ha sviluppato un problema alla caviglia, una possibile tendinite al muscolo peroneale, durante la gara francese,” ha detto il medico della squadra Anko Boelens. “Non parteciperà alla Milano-Sanremo e farà ulteriori esami, in modo da scongiurare un peggioramento della problematica. Nel giro di pochi giorni dovrebbe, comunque, essere in grado di tornare ad allenarsi.”

Read More

Non c’è il due senza il tre. Un adagio che sembra gradire Massimo Rosa. Il piemontese della Hopplà Petroli Firenze ha messo in tasca la terza convocazione consecutiva in maglia azzurra. Lo ha scelto ancora il commissario tecnico degli azzurri under23, Marino Amadori. “Credo nel ragazzo, mi ha dimostrato cose interessanti nelle tre gare precedenti con i professionisti e gli sto dando fiducia. Vedremo in seguito quali miglioramenti sarà in grado di fare” afferma il cittì. Massimo Rosa correrà, dopo il Laigueglia e Larciano anche la Coppi e Bartali, appuntamento importante per la stagione dei professionisti con una mista under23…

Read More

E’ stato presentato a Lione (Francia) il Critérium du Dauphiné 2017. La 69/a edizione del prestigioso “antipasto” di Tour de France, in programma dal 4 all’11 giugno, scatterà da Saint-Étienne per concludersi a plateau de Solaison. Tante salite e una cronometro individuale, nella penultima giornata la carovana affronterà l’Alpe d’Huez da un versante differente e dal Col de la Sarenne, ritrovando la “classicità” dell’ascesa solo nei quattromila metri finali. Si respirerà aria da Tour de l’Avenir (2014) nella frazione di congedo, che proporrà il Col de la Colombière prima dell’impennata verso la linea bianca di congedo. Il vincitore succederà nell’albo…

Read More

Gianni Savio, Team Manager della Androni-Sidermec-Bottecchia ha affidato le proprie considerazioni a una lettera aperta, che vi proponiamo di seguito: Nell’ultima udienza della Commissione d’Appello Federale – poi rinviata al 22 marzo – la Procura dello Sport ha segnalato che nessuno degli incolpati – Angelo Citracca, Bruno Reverberi e Gianni Savio – aveva presentato querela per calunnia o diffamazione e ha poi rettificato, precisando che dell’unica querela che Savio aveva detto di aver presentato alla Procura della Repubblica di Torino non vi era traccia. Per fare chiarezza ed eliminare qualsiasi malinteso allego copia dell’atto di denuncia-querela da me presentato alla…

Read More

Ordine d’arrivo:1° Nacer Bouhanni (Cofidis)2° Adam Blythe (Aqua Blue Sports)3° Joeri Stallaert (Cibel Cebon)4° Phil Bauhaus (Team Sunweb)5° Bert Van Lerberghe (Sport Vlaanderen Baloise)6° Coen Vermeltfoort (Roompot Nederlandse Loterij)7° Rudiger Selig (Bora Hansgrohe)8° Etienne Van Empel (Roompot Nederlandse Loterij)9° Alan Banaszkek (CCC Sprandi Polkowice)10° Matthias De Witte (Cibel Cebon)[banner]G-SILVIA[/banner]

Read More