Team Franco Ballerini 2021: arriva lo slovacco Martin Svrcek

Andrea Fin Venerdì 20 Novembre 2020 News

Dopo aver vissuto un 2020 stellare con l'ucraino Andrii Ponomar protagonista su tutti i traguardi più prestigiosi della stagione, il Team Franco Ballerini ha deciso di puntare sullo slovacco Martin Svrcek in vista del 2021. Un talento cristallino quello del ragazzo segnalato al team toscano addirittura da Peter Sagan.

svrcek1"Dopo aver inserito ragazzi validi provenienti dagli allievi come Pinzauti, Militello, Buconi e De Paolis e aver incassato le riconferme di Iacchi, Gradi e Coppini abbiamo inserito un secondo anno, Martorana e abbiamo deciso di continuare nella nostra ricerca di talenti esteri. Non era semplice capire chi contattare visto che nel 2020 si è corso molto poco ma cercando tra i risultati di due anni fa all'estero dove già da allievo aveva ottenuto risultati internazionali abbiamo notato il profilo di Martin Svrcek" ha spiegato il ds Andrea Bardelli.

Campione nazionale a cronometro, terzo nella prova in linea, Svrcek è stato protagonista quest'anno nella prova in linea dei Campionati Europei Juniores andati in scena a Plouay; non solo, tra gli allievi, nel 2019, Svrcek aveva chiuso in terza piazza anche la prova dei Giochi Olimpici giovanili di Baku.

"Anche Matus Stocek della Beltrami ci ha confermato il valore di questo ragazzo e da lì si è concretizzato il passaggio con noi nel 2021; proviene dall'Accademia di Peter Sagan e anche loro sono contenti dell'opportunità che diamo al ragazzo di venire a correre in Italia. Penso che il suo sia un profilo molto interessante. Il modo migliore per proseguire nella nostra ricerca di giovani talenti dopo le positive esperienze vissute con Stojnic e Ponomar" ha proseguito Bardelli.

svrcek2"Ho giocato ad hockey fino ai 13 anni, poi ho deciso di provare con il ciclismo e mi sono appassionato. Nel 2019 ho vissuto una bellissima esperienza alle Olimpiadi Giovanili riuscendo a conquistare un ottimo terzo posto e a vincere altre corse importanti; gli europei su strada di Plouay e quelli su pista di Fiorenzuola mi hanno permesso di correre a livello internazionale anche in questa ultima stagione nella quale ho dovuto restare a casa per mesi a causa del Covid-19" ha raccontato il ragazzo slovacco.

In attesa di avere a disposizione Svrcek nei prossimi mesi, lo staff del Team Franco Ballerini 2021 ha già iniziato a lavorare per far crescere i propri ragazzi sulle orme del CT azzurro che ha lasciato un esempio luminoso ed un vuoto incolmabile. "Oltre alla curiosità di vedere in azione Svrcek, mi aspetto molto dai ragazzi più grandi come Iacchi, che è il vero motore della squadra, e poi da Gradi e Coppini che sono chiamati a fare il salto di qualità. L'innesto di Martin Svrcek ci consentirà di essere ancora una volta competitivi a livello internazionale nel ricordo di Franco. Voglio ringraziare sin d'ora gli sponsor, i partner tecnici e Angelo Citracca e Luca Scinto che ci consentono di portare avanti la nostra attività di vivaio, l'unico in Italia direttamente collegato ad un team professionistico" ha concluso Bardelli.

Ad aggiungere ulteriore interesse all'attività del Team Franco Ballerini 2021 ci sarà anche l'arrivo di Gianluca Citracca, figlio di Angelo, che, per quanto ha fatto vedere sino ad oggi e in queste prime settimane di preparazione invernale, potrebbe avere la stoffa giusta per ripercorrere le orme del padre.

 

Articoli simili

 


Articoli Recenti