Autore: Antonio Mannori

Voce e penna storica del ciclismo, Antonio Mannori è uno dei più apprezzati giornalisti toscani ed uno dei collaboratori più preziosi di ciclismoweb.net.

Iscritti: 181 Partiti: 147 Arrivati: 78 Tempo: 3h30’00” 141 km Media: 40,286 km/h Ordine d’arrivo: 1° Manuel Pesci (Biking Racing Team) 2° Lorenzo Quartucci (Hopplà Petroli Firenze) 3° Davide Dapporto (Inemiliaromagna) 4° Filippo Magli (Mastromarco) 5° davide Pinardi (Inemiliaromagna) 6° Andrea Colnaghi (Onec Team) 7° Raffaele Radice (Malmantile) 8° Jacopo Menegotto (Team Qhubeka) 9° Mikel Demiri (Zerozero) 10° Matteo Niccoli (Gragnano) Rispolverando antichi splendori di quando gareggiava solo su strada (nel suo palmeras personale anche un Giro del Casentino) l’aretino di Castiglion Fiorentino Manuel Pesci, che in questa stagione corre prevalentemente nel fuoristrada, ha vinto con uno sprint poderoso la…

Read More

Ordine d’arrivo: 1° Mattia Guasco (Team Qhubeka) 2° Lucio Pierantozzi (Team Futura Rosini) 3° Filippo Magli (Mastromarco Sensi Nibali) a 14” 4° Mikel Demiri (Zero Zero Ikj Sport) 5° Ludovico Crescioli (Mastromarco Sensi Nibali) 6° Raffaele Radici (Team Malmantile La Seggiola) 7° Nicolò Pettiti (Overall Tre Colli) a 41” 8° Yuri Botti (Pol. Tripetetolo Gruppo Due Car Center) 9° Lorenzo Boschi (Gragnano Sporting Club) 10° Davide Masi (Maltinti Banca Cambiano) La vittoria di Mattia Guasco del Team Qhubeka sul compagno di fuga degli ultimi 4 km Pierantozzi, nella prima edizione del Gran Premio “Tra le Mura Medievali di Malmantile”, è…

Read More

Iscritti: 150 Partiti: 148 Arrivati: 46 Tempo: 3h02’08” 106 km Media: 34,919 km/h Ordine d’arrivo: 1° Pavel Novak (Trevigliese) 2° Luca Paletti (Team Paletti) a 50″ 3° Pietro Mattio (Vigor) a 1’27” 4° Adam Seeman (CPS Professional) a 1’38” 5° Federico Savino (Work Service Speedy Bike) a 2’00” 6° Gabriele Casalini (Aspiratori Otelli) 7° Kay De Bruyckere (Vlaanderen Team) 8° Aljaz Turk (Naz. Slovenia) a 2’10” 9° Leonardo Rossi (Assali Stefen) a 2’29” 10° Andrea Raccagni Noviero (Work Service Speedy Bike) a 3’30” Al termine di una fantastica galoppata Pavel Novak (Repubblica Ceca)che corre nella Trevigliese si è imposto tra…

Read More

Da undici anni il Memorial Tommaso Cavorso, istituito dal padre di Tommaso, Marco e dall’Aquila di Ponte a Ema la società per la quale era tesserato il tredicenne atleta di Vicchio di Mugello accompagna la stagione degli esordienti 1° e 2° anno. Tommaso fu ucciso da un furgone in fase di sorpasso nell’agosto del 2010, mentre stava tornando tranquillamente a casa in bici dopo un allenamento e viaggiava in senso contrari alla marcia del furgone investitore. Sei le prove previste nel 2022. La prima è stata a Pontassieve, la seconda a Luco di Mugello, la terza in occasione della riunione…

Read More

Iscritti: 180 Partiti: 175 Arrivati: 95 Tempo: 3h37’30” 150 km Media: 41,379 km/h Ordine d’arrivo: 1° Lorenzo Quartucci (Hopplà Petroli Firenze) 2° Christian Bagatin (Carnovali Rime) 3° Alessandro Iacchi (Team Qhubeka) 4° Davide Dapporto (Inemiliaromagna) 5° Filippo Magli (Mastromarco) 6° Edoardo Sandri (CTF) 7° Riccardo Palumbo (Aran Cucine) 8° Stefano Rizza (Parkpre) 9° Stefano gandin (Team Corratec) 10° Gabriele Porta (Hopplà Petroli Firenze) Al termine di un finale tiratissimo e combattuto con un gruppo di 40 corridori che si è frazionato lungo i saliscendi finali, Lorenzo Quartucci della Petroli Firenze Hopplà Don Camillo ha messo tutti in fila e segnatamente…

Read More

E’ il grande momento dello sport per il comune di Barberino Tavarnelle (FI) come sottolineato dal sindaco David Baroncelli. Alla straordinaria e storica promozione in Serie C della squadra di calcio S.Donato Tavarnelle, si aggiunge il 68° Trofeo Giacomo Matteotti, una classica nazionale di prestigio per i dilettanti élite under 23 in programma domenica prossima 15 maggio a Marcialla. La corsa organizzata dalla Pol. AICS di Firenze e dal Comitato di Marcialla, dopo le restrizioni dello scorso anno causa pandemia, ritroverà il grande pubblico che l’ha sempre accompagnata. Edizione di lusso con la presenza dell’U.C. Monaco, del team inglese Zappi…

Read More

Serata particolare quella di venerdì 13 maggio a Marciana di Cascina e per la nuova Associazione Ciclistica Marcianese nata nel 1911. La società pisana infatti svelerà il nuovo sito internet per conoscere la sua storia, seguire tutta l’attuale attività ed i programmi futuri. Tra questi i due prossimi eventi in programma sono la gara per dilettanti élite under 23 e quella per giovanissimi, entrambe a Marciana di Cascina. La prima è lo storico e tradizionale Giro delle Due Provincie, una classica per dilettanti giunta all’81^ edizione in programma sabato 9 luglio. La gara nacque nello stesso anno di fondazione della…

Read More

Si apre mercoledì 11 maggio con inizio ore 15,30 sulla pista del Velodromo Enzo Sacchi nel Parco delle Cascine a Firenze, la stagione 2022 con l’assegnazione dei primi quattro titoli regionali per la categoria juniores (uomini e donne). Sono quelli nelle prove del Km e dei 500 metri contro il tempo, con la presenza anche di Alessia Paccalini esponente della Pol. Vallerbike, campionessa italiana in carica nei 500 metri e medaglia di bronzo nel mondiale velocità a squadre. Oltre alle prove valide per i titoli toscani, la riunione fiorentina organizzata dalla Polisportiva AICS di Firenze, nuova società nel gestire l’attività…

Read More

Quante volte in questi anni in tanti si sono chiesti perché in Toscana non si svolgeva una gara a tappe dilettanti o juniores. Qualche organizzatore ci ha provato ma senza successo. Il dopo pandemia invece ci riserva l’attesa notizia e la gara juniores ci sarà, per cui diciamo con forza grazie “Giro della Valdera”, grazie alla società “Una Bici X Tutti” di Pontedera, grazie al suo presidente Claudio De Angeli. La data del Giro dal 24 al 26 Giugno 2022, con presentazione della manifestazione il 10 Giugno a Casciana Terme (PI) presso la Chalet delle Terme alle ore 18.00. Conosceremo…

Read More

C’era la volontà di realizzarlo, c’erano il progetto ed i soldi (7 milioni e mezzo messi a disposizione dal comune, in parte destinati alla realizzazione di otto alloggi popolari oltre all’apporto della Regione Toscana per far partire l’opera) ma tutto è svanito. Per la costruzione di un velodromo coperto a Castelfiorentino si dovranno attendere altri momenti e soprattutto la possibilità di avere i soldi a disposizione. Quelli previsti per il progetto nella cittadina della Valdelsa saranno spesi per altre opere e strutture, dopo la decisione della Federciclismo a favore dell’impianto di Montichiari. L’idea del comune di Castelfiorentino e del sindaco…

Read More