Sardegna: Ackermann chiude in bellezza!

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 18 Luglio 2021 Professionisti

Ordine d'arrivo:
1° Pascal Ackermann (Bora Hansgrohe) 4h11'01"
2° Jhonatan Restrepo (Androni Sidermec)
3° Sep Vanmarcke (Israel Start Up Nation)
4° Maxime Bouet (Arkea Samsic)
5° Federico Burchio (Work Service)
6° Marco canola (Gazprom RusVelo)
7° Iuri Filosi (Giotti Victoria)
8° Julen Irizar (Euskaltel Euskadi)
9° Giacomo Garavaglia (Work Service)
10° Gabriel Cullaigh (Movistar)

Classifica generale finale:
1° Diego Ulissi (UAE Team Emirates)
2° Sep Vanmarcke (Israel Start Up Nation) a 8"
3° Giovanni Aleotti (Bora Hansgrohe) a 16"
4° Felix Grossschgartner (Bora Hansgrohe) a 20"
5° Davide Villella (Movistar)
6° Sergio Samitier (Movistar)
7° Paul Double (Mg K Vis)
8° Ben Hermans (Israel Start Un Nation)
9° Ilnur Zakarin (Gazprom RusVelo)
10°Andrey Zeits (Bike Exchange) a 27"

ackerÈ il toscano Diego Ulissi a scrivere per primo il proprio nome nell’albo d’oro della Settimana Ciclistica Italiana – sulle strade della Sardegna che si è conclusa oggi a Cagliari.
Il portacolori della UAE Team Emirates, vincitore della prima e della quarta frazione della gara organizzata dalla Natura Great Events e dal Gruppo Sportivo Emilia, si è imposto con 20” sul belga Sep Vanmarke (Israel Start Up Nation) e 20” su Giovanni Aleotti (Bora Hansgroe) che ha conquistato la maglia di miglior giovane.

L’ultima tappa, che si è corsa con partenza ed arrivo a Cagliari, ha visto nelle fasi iniziali una fuga di cinque unità: Adriano Brogi (Giotti Victoria - Savini Due), Stefano Di Benedetto (Work Service – Marchiol), Stefano Pirazzi (Amore & Vita), lo spagnolo Sagastibel Azurmendi (Euskatel – Euskadi) e il francese Lucas De Rossi (Delko).
Raggiunti i battistrada, a circa 60 chilometri dall’arrivo, il gruppo ha proceduto ad altissima andatura verso il traguardo frazionandosi in due tronconi che hanno visto particolarmente presenti nel primo i compagni di squadra del leader Diego Ulissi sempre molto attivi nel chiudere su ogni attacco.

Inevitabile quindi lo sprint a ranghi compatti con il tedesco Pascal Ackerman (Bora Hansgroe) vincere nettamente sul colombiano Jhonatan Restrepo (Androni Giocattoli Sidermec) e sul belga Sep Vanmarke (Israel Start Up Nation). Per Ackerman si è trattato della terza affermazione su cinque tappe disputate della Settimana Ciclistica Italiana – sulle strade della Sardegna.

 

 

 

 

Articoli simili

 


Articoli Recenti