Jrs, Massa: un altro sprint vincente per Alberto Bruttomesso!

Redazione - Ciclismoweb.net Sabato 11 Settembre 2021 Juniores

Ordine d'arrivo:
1° Alberto Bruttomesso (Borgo Molino Rinascita Ormelle) 2h00'08"
2° Luca Varroni (Nial Nizzoli)
3° Luca Zanni (Gc Feralpi)
4° Nicola Rossi (Pedale Casalese)
5° Anthoni Silenzi (Op Bike)
6° Matteo Bozicevich (Casano)
7° Edoardo Bartalesi (Pol. Monsummanese)
8° Matteo Milan (Danieli 1914)
9° Christian Scelfo (Pol. Monsummanese)
10° Alessandro Zanetti (Casano)

E' un altro sprint vincente quello che ha consentito ad Alberto Bruttomesso di conquistare quest'oggi sul traguardo di Massa il 4° Giro della Riviera Apuana. La corsa pianeggiante che si è disputata sulle strade toscane alla vigilia dell'impegno internazionale con il Trofeo Buffoni, che si correrà domani a Montignoso (Ms), ha visto ancora una volta grandi protagonisti i portacolori della Borgo Molino Rinascita Ormelle che, nonostante una caduta nel finale di corsa, hanno pilotato il gruppo lanciando una volata perfetta al vicentino Alberto Bruttomesso.

bruttomessoPer il ragazzo del presidente Pietro Nardin si tratta della ottava affermazione personale in questa stagione che arriva ad appena una settimana di distanza da quella ottenuta al Giro della Lunigiana con la maglia della Rappresentativa del Veneto.

Un successo che accende i riflettori su di un fine settimana speciale per tutta la Borgo Molino Rinascita Ormelle che, dopo la buona prova offerta da Alessandro Pinarello ai Campionati Europei su strada in corso di svolgimento a Trento, è attesa domani da un tris di appuntamenti di assoluto primo piano.

"Stiamo vivendo un weekend intensissimo: dopo gli Europei, il Trofeo Buffoni e la Coppa d'Oro rappresentano due delle gare più attese dell'intera stagione. Arrivarci con il vento in poppa e con l'entusiasmo che la vittoria di oggi ha trasmesso a tutto il nostro ambiente è certamente un bel modo per ripartire domani con il sorriso sulle labbra" ha spiegato il Vice-Presidente Marco Bonaldo. "I nostri juniores sono una certezza in caso di arrivo allo sprint e, nonostante qualche imprevisto, oggi Alberto Bruttomesso è tornato a colpire con la freddezza che lo caratterizza. Domani ci sarà da divertirsi su tutti i fronti!".

Articoli simili

 


Articoli Recenti