Yorkshire: si rivede Zabel!

Redazione - Ciclismoweb.net Venerdì 03 Maggio 2019 Professionisti

Ordine d'arrivo:
1° Rick Zabel (Katusha Alpecin)
2° Boy Van Poppel (Roompot)
3° Chris Lawless (Ineos)
4° Andrew Tennant (Canyon)
5° Daniel McLay (Gran Bretagna)
6° Andreas Stokbro (Riwal)
7° Jonas Van Genechten (Vital Concept)
8° Michael Rice (Hagens Berman)
9° Cyril Barthe (Euskadi)
10° Connor Swift (Madison Genesis)

Classifica generale:
1° Jesper Asselman (Roompot)
2° Rick Zabel (Katusha Alpecin) a 1"
3° Boy Van Poppel (Roompot) a 5"
4° Filippo Fortin (Cofidis)
5° Jacob Hennessy (Canyon)
6° Jonas Van Genechten (Vital Concept) a 7"
7° Chris Lawless (Ineos)
8° Kevin Vermaerke (Hagens Berman)
9° Thomas Stewart (Canyon)
10° Cyril Barthe (Euskadi) a 11"

zabelSecondo successo tra i professionisti per il figlio d'arte Rick Zabel (Katusha). Il tedesco che si era aggiudicato quattro anni fa una tappa al Giro dell'Austria, è finalmente tornato a sprintare per il successo in Gran Bretagna, conquistando così la seconda frazione del Tour de Yorkshire.

In una giornata di pioggia, Zabel ha preceduto nettamente allo sprint l'olandese Van Poppel e il britannico Lawless che ha provato a regalare al Team Ineos la prima vittoria dopo il cambio di casacca.

"Sono felicissimo di essere riuscito a tornare alla vittoria. Non ci posso credere, ho capito di avercela fatta solo quando sono salito sul podio e le lacrime hanno riempito i miei occhi. Come tutti i corridori anche io ci tengo a vincere ed erano quattro anni che aspettavo questo momento. Normalmente aiuto i miei compagni e non ho molte possibilità per me. Questo è un giorno speciale per me. Non so come ma negli ultimi 500 metri mi sono ritrovato in una ottima posizione e quando ho visto il cartello dei 300 metri sono partito con uno sprint lunghissimo e ho pensato, ok ce la posso fare, se qualcuno mi sorpasserà prima del traguardo almeno ci avrò provato. Negli ultimi 50 metri ero stanchissimo ma ce l'ho fatta" ha raccontato dopo il traguardo Rick Zabel.

Articoli simili

 


Articoli Recenti