Down Under: la prima è di Viviani!

Redazione - Ciclismoweb.net Martedì 15 Gennaio 2019 Professionisti

Ordine d'arrivo:
1° Elia Viviani (Deceuninck Quick Step) 3h19'47"
2° Max Walscheid (Sunweb)
3° Jakub Mareczko (CCC Team)
4° Phil Bauhaus (Bahrain Merida)
5° Ryan Gibbons (Dimension Data)
6° Jasper Philipsen (UAE Team Emirates)
7° Kristoffer Halvorsen (Sky)
8° Peter Sagan (Bora Hansgrohe)
9° Danny Van Poppel (Jumbo Visma)
10° Daniel Hoelgaard (Groupama FDJ)

Classifica generale:
1° Elia Viviani (Deceuninck Quick Step)
2° Max Walscheid (Sunweb) a 4"
3° Patrick Bevin (CCC Team) a 5"
4° Michael Storer (Sunweb)
5° Jakub Mareczko (CCC Team) a 6"
6° Jason Lea (UniSa Australia) a 8"
7° Phil Bauhaus (Bahrain Merida) a 10"
8° Ryan Gibbons (Dimension Data)
9° Jasper Philipsen (UAE Team Emirates)
10° Kristoffer Halvorsen (Sky)

arrivo vivianiLa prima volata del World Tour 2019 va al Campione Italiano Elia Viviani. Lo sprinter della Deceuninck Quick Step dopo la sfortunata caduta del Criterium d'apertura, è tornato quindi ad alzare le braccia al cielo.

Una tappa velocissima quella andata in scena nuovamente sulle strade di Adelaide che si è conclusa con uno sprint affollatissimo nel quale Viviani ha preceduto il tedesco Walscheid e l'italiano Jakub Mareczko.

Per Elia Viviani è arrivata così anche la prima maglia di leader della classifica generale. Solo ottavo Peter Sagan, addirittura oltre la ventesima piazza l'australiano Caleb Ewan.

Articoli simili

 


Articoli Recenti