Tour: bis della Jumbo Visma a Bruxelles!

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 07 Luglio 2019 Professionisti

Ordine d’arrivo:
1° Jumbo Visma 28’57”
2° Ineos a 20”
3° Deceuninck Quick Step a 21”
4° Katusha Alpecin a 26”
5° Sunweb
6° EF Education First a 28”
7° CCC Team a 31”
8° Groupama FDJ a 32”
9° Bahrain Merida a 36”
10° Astana a 41”

Classifica generale:
1° Mike Teunisse (Jumbo Visma)
2° Wout Van Aert (Jumbo Visma) a 10”
3° Steven Kruijswijk (Jumbo Visma)
4° Tony Martin (Jumbo Visma)
5° George Bennett (Jumbo Visma)
6° Gianni Moscon (Ineos) a 30”
7° Egan Bernal (Ineos)
8° Geraint Thomas (Ineos)
9° Dylan Van Baarle (Ineos)
10° Elia Viviani (Deceuninck Quick Step) a 31”

Due su due! La partenza in terra belga del Tour de France porta bene alla Jumbo Visma che dopo l'apertura vincente con Mike Teunissen si è ripetuta quest'oggi nella cronometro a squadre di Bruxelles.

part jumbo27,6 chilometri volati via in appena 28'57". 20" in meno rispetto al Team Ineos, per ribadire che il 2019 è proprio la stagione della formazione olandese che dopo aver raccolto successi a raffica nella prima parte di stagione con Dylan Groenewegen e Primoz Roglic, ha iniziato l'estate nel miglior modo possibile.

"Oggi tutto è venuto naturale. Quando stai bene vedi che tutto è possibile, anche battere il team Ineos a cronometro" ha spiegato dopo il traguardo Mike Teunissen, sempre più maglia gialla in questo Tour de France. "Abbiamo mantenuto alta la velocità e ognuno di noi ha lavorato al meglio. Stiamo tutti bene e siamo riusciti a centrare il nostro primo grande obiettivo che era proprio questa cronometro a squadre. Vincere ieri è stato molto bello ma riuscire a ripeterci oggi è stato ancora meglio. Oggi non abbiamo vinto solo noi otto della Jumbo Visma che siamo impegnati al Tour de France ma tutte le persone e i tecnici che con il proprio lavoro hanno reso possibile tutto questo nel corso delle ultime settimane, mesi e anni".

Articoli simili

 


Articoli Recenti