3^ Giornata - Campionati Europei Jun/U23 - Gand (Bel)

Redazione - Ciclismoweb.net Giovedì 11 Luglio 2019 Pista

Chilometro da fermo U23 maschile:
1° Anton Hohne (Germania) 1'01"571
2° Melvin Landerneau (Francia) 1'01"624
3° Jiri Janosek (Rep. Ceca) 1'01"826
4° Felix Gross (Germania) 1'01"836
5° Davide Boscaro (Italia) 1'02"060

Inseguimento a squadre U23 maschile:
1° Russia (Smirnov, Syritsa, Mukhomediarov, Gonov) 3'53"843
2° Belgio (Van Den Bossche, Ghys, Thijssen, Weemaes) 3'59"100
3° Svizzera (Froidevaux, Thiebaud, Schmid, Vogel) 3'56"963
4° Italia (Moro, Masotto, Milan, Giordani) 4'02"994
5° Gran Bretagna (Vernon, Walls, Britton, Wright)

Inseguimento a squadre U23 femminile:
1^ Italia (Paternoster, Cavalli, Balsamo, Guazzini) 4'15"915
2^ Francia (Copponi, Fortin, Borras, Le Net) 4'19"593
3^ Germania (Brausse, Sussemilch, Reissner, Ebert)
4^ Olanda (Van Der Hulst, Van Haaften, De Zoete, Van Teesleling)
5^ Gran Bretagna (Roberts, Knight, Docherty, Holl)

Inseguimento individuale juniores maschile:
1° Nicolas Heinrich (Germania) 3'12"884
2° Tobias Buck Gramcko (Germania) 3'13"937
3° Leo Hayter (Gran Bretagna) 3'16"197
4° Andrea Piccolo (Italia) 3'19"742
5° Vlas Shichkin (Russia)

Inseguimento individuale juniores femminile:
1^ Elynor Backstedt (Gran Bretagna) 2'18"288
2^ Iara Gillespie (Irlanda) 2'21"579
3^ Camilla Alessio (Italia) 2'23"359
4^ Sofia Collinelli (Italia) 2'23"711
5^ Ella Barnwell (Gran Bretagna)

Velocità femminile:
1^ Alessa Propster (Germania)
2^ Emma Finucane (Gran Bretagna)
3^ Taky Marie Divi Kouame (Francia)
4^ Nikola Seremak (Polonia)

La terza giornata di gare dei Campionati Europei pista juniores e u23 in corso di svolgimento a Gand (Belgio) regala all'Italia altre soddisfazioni. Il quartetto rosa U23 conferma il titolo conquistato nel 2018 e registra il nuovo record italiano con 4'15"915 smontando i 4'17"438 registrati in Coppa del Mondo ad Hong Kong (gennaio 2019). L'azzurrina Camilla Alessio conquista uno splendido bronzo nell'inseguimento individuale donne juniores in un testa a testa avvincente con la compagna Sofia Collinelli. Peccato per lo junior Andrea Piccolo, giù dal podio nell'inseguimento individuale. Boscaro nella Top Five del KM uomini U23. 3 ori, 1 argento e 2 bronzi il ricco bottino dell'Italia fino ad oggi.

Articoli simili

 


Articoli Recenti