Trofeo Calvia - Peguera - Palmanova (Esp) 1.1

Redazione - Ciclismoweb.net Giovedì 13 Maggio 2021 Professionisti

Ordine d'arrivo:
1° Ryan Gibbson (UAE Team Emirates) 4h21'04"
2° Anthony Delaplace (Arkea Samsic)
3° Rune Herregodts (Sport Vlaanderen) a 41"
4° Eliot Lietaer (B&B Hotels) a 44"
5° Jordi Lopez (Kern Pharma)
6° Sven Erik Bystrom (UAE Team Emirates)
7° Juan Josè Lobato (Euskaltel Euskadi)
8° Kevin Ledanois (Arkea Samsic)
9° Maurits Lammertink (Intermarchè Wanty Gobert)
10° Willie Smit (Burgos BH)

gibbsonRyan Gibbons ha iniziato nel migliore dei modi la rassegna del Challenge Mallorca, conquistando il successo nel Trofeo Calvia al termine di una lunga fuga conclusa da un duello in volata.

Su un percorso di 168,7 km che proponeva ben 3400 metri di dislivello, Gibbons è andato all’attacco a 70 km dal traguardo in un drappello di 7 uomini, ridottisi poi a soli due atleti, ovvero il corridore dell’UAE Team Emirates e Anthony Delaplace (Arkea-Samsic).

Gibbons si è dimostrato più veloce allo sprint del suo avversario, andando a ottenere il primo successo su strada da quando si è laureato campione continentale africano. Il gruppo ha tagliato il traguardo con un ritardo di 41”.

“Sono davvero entusiasta per il successo di oggi. Ho corso in maniera aggressiva fin dall’inizio della gara, provando assieme a Bystrøm ad andare in fuga. Dopo 70-80 km dal via, mi sono inserito in un gruppo di attaccanti, per poi restare in testa alla corsa solo con Delaplace. E’ stata una gara impegnativa e la durezza del percorso si è fatta sentire nelle gambe, ma sapevo di avere buone possibilità di vittoria in un duello in volata e quindi sono molto soddisfatto per aver sfruttato al meglio questa occasione.Ci aspettano altre tre corse qui a Mallorca in questa settimana, tutta la squadra è motivata per continuare a esprimersi ad alto livello”. ha dichiarato Gibbson dopo il traguardo.

 

 

Articoli simili

 


Articoli Recenti