1^ Giornata - Tre Sere di Pordenone - Pordenone

Redazione - Ciclismoweb.net Lunedì 19 Luglio 2021 Pista

Classifica generale dopo la prima giornata:
1° Donegà Matteo (ITA) - Paolo Simion (ITA) 35 p.
2° Marguet Tristan (SUI) - De Lisi Nicolò (SUI) 25 p.
3° Plebani Davide (ITA) - Giordani Carloalberto (ITA) 16 p.
4° Marcos Mendez (ARG) - Facundo Lezica Gabriel (ARG) 12 p.
5° Vladyslav Shcherban (RUS) - Hryniv Vitaly (RUS) 10 p.

U23 - Corsa a punti - gara UCI:
1° Mattia Pinazzi (Biesse Arvedi) 39 p.
2° Mykyta Yakovlev (Ucraina) 36
3° Marco Cao (Work Service) 30

Juniores – Scratch – gara UCI:
1° Andrea Cocca (Aspiratori Otelli-Carin-Baiocchi)
2° Alfonso Simone Pinna (Team Logistica Ambientale)
3° Antony Paset (Gottardo Giochi Caneva)

Juniores – Corsa a Punti – gara UCI:
1° Riccardo Tomasoni (Feralpi Group) 33 p.
2° Pascal Tappeiner (Team Suisse National) 18
3° Alfonso Simone Pinna (Team Logistica Ambientale) 16

In un caldo pomeriggio di Luglio, con la tregua del tempo che fino a settimana scorsa aveva fatto di questo mese estivo una stagione quasi autunnale, si sono accesi i fari sul velodromo “O. Bottecchia” di Pordenone e ha preso vita la 20^ edizione della “Tre Sere Internazionale città di Pordenone” che quest’anno si corre in 5 serate, quasi un paradosso ma che fa capire l’importanza della manifestazione e la voglia entusiasmante degli organizzatori di essere grandi e puntare alla 6 giorni il prima possibile.
 
Gli “Amici della Pista” di Pordenone ci hanno abituato bene in questi anni ed, oltre alle spettacolari gare che animano la “3 Sere”, si corrono gare di contorno che tanto di contorno non sono perché sono importanti quasi come una portata di un primo o di un secondo: sono le gare UCI di 1^ categoria che assegnano ai classificati, punti utili per disputare i mondiali e le olimpiadi. Le olimpiadi di Tokyo sono ormai alle porte, ma i punti sono sempre preziosi e i mondiali sembrano lontani, ma in realtà sono dietro l’angolo.
 
E così, in questo 19 Luglio, in una bellissima e piacevole serata, si sono disputate le prove UCI riservate alle categorie Juniores e Under 23; categorie minori ma dalle quali escono i campioni del domani e dalle prestazioni viste, il futuro sarà entusiasmante.
 
Juniores che hanno disputato sia lo Scratch che la Corsa a punti. La prima prova è stata vinta dal portacolori dell’Aspiratori Otelli, Andrea Cocca che ha entusiasmato il pubblico arrivando in solitaria come solo i grandi sanno fare in una prova con arrivo secco. Corsa a punti invece vinta da Riccardo Tomasoni (G.C. Feralpi Group ASD) che ha vinto praticamente per distacco con più di 15 punti di vantaggio.

Gli Under23 invece si sono sfidati nella prova unica della corsa a punti che è stata magistralmente vinta da Mattia Pinazzi (Biesse Arvedi ASD). “Ho aspettato metà gara prima di pensare a far punti” ha detto ai nostri microfoni “poi abbiamo preso il giro in 3 e ho capito che potevo portare a casa la corsa. Prossimo grande obbiettivo è sicuramente l’europeo Under 23 in pista per il quale voglio farmi trovar pronto”.

La 3 Sere invece vede in Donegà Matteo e Simion Paolo (coppia 4 – Friulovest Banca) i primi padroni e detentori della maglia bianco rossa del Comune di Pordenone, simbolo del primato della classifica generale.

Articoli simili

 


Articoli Recenti