Sardegna: valigie pronte per gli azzurri, destinazione Tokyo

Redazione - Ciclismoweb.net Sabato 17 Luglio 2021 News

Con la 3^ tappa della Settimana Ciclistica Italiana si chiude la prima parte della trasferta della Squadra Nazionale Italiana sulle strade della Sardegna.

azzurriGiulio Ciccone, Alberto Bettiol, Gianni Moscon e Damiano Caruso hanno lasciato la corsa e oggi partono per Roma ed in seguito per Tokyo.

Purtroppo una caduta ha costretto al ritiro Fausto Masnada che subito dopo la tappa è stato portato al Pronto Soccorso del Policlinico Universitario di Cagliari. Per lui la prognosi verrà comunicata a breve dal suo team. Masnada è rientrato su Milano con un volo in mattinata.

In gara rimangono Elia Viviani, Filippo Ganna e Michele Scartezzini.

Il bilancio sportivo è invece affidato ai tecnici. Tocca a Davide Cassani fare un punto della situazione. “Abbiamo lavorato e trovato buone condizioni climatiche visto che durante il nostro soggiorno le temperature sono state decisamente miti. I ragazzi hanno finalizzato il lavoro, ad esempio, dopo la seconda tappa abbiamo allungato con un allenamento di altre 2 ore.  Siamo arrivati a coprire 250 chilometri con oltre 3000 metri di dislivello. Abbiamo lavorato per mesi. La Nazionale è serena e pronta”.

Marco Villa è il tecnico che invece segue i pistard ed i cronoman.  “Qui in Sardegna abbiamo potuto lavorare sul fondo, che a qualcuno serviva, su percorsi severi. Gli atleti hanno così potuto testarsi ed effettuare blocchi di lavoro con fasi di intensità importanti. Un lavoro completo che abbinato a quello specifico in pista ha chiuso il nostro percorso”.

Questo il piano partenze degli azzurri:

17 luglio:
Ciccone, Nibali, Caruso, Moscon, Bettiol, Cavalli, Bastianelli, Paladin, Longo Borghini

19 luglio Mtb:
Lechner, Kerschbaumer, Colledani, Braidot

21 luglio uomini - donne
Ganna, Viviani, Balsamo

21 luglio Bmx:
Fantoni

25 luglio Pista e uomini donne
Lamon, Milan, Consonni, Bertazzo, Barbieri, Guazzini, Paternoster, Fidanza, Alzini

Articoli simili

 


Articoli Recenti