Giro: escluso dalla corsa l'autista della BikeExchange

Redazione - Ciclismoweb.net Giovedì 13 Maggio 2021 News

giroIn tema di sicurezza il ciclismo deve migliorare ancora. La tappa di oggi, la sesta del Giro d'Italia, ha fatto registrare l'ennesimo episodio destinato a far discutere: nel finale di gara, infatti, l'ammiraglia del Team Bike Exchange ha letteralmente investito Pieter Serry (Deceuninck Quick Step).

Aldilà delle cause dell'incidente ancora tutte da chiarire, il collegio di giuria, al termine della tappa odierna ha decretato l'esclusione dalla corsa dell'autista dell'ammiraglia del team australiano, si tratta dell'ex professionista australiano Gene Bates. 2000 franchi svizzeri di multa, invece, per il direttore sportivo Matthew White.

Una decisione perentoria ma inevitabile per riportare l'ordine in gruppo e nel seguito della corsa in attesa che qualcosa di concreto venga fatto anche per migliorare e rendere più sicuri i finali di tappa.




Articoli simili

 


Articoli Recenti