AIR 2021: la maglia dei velocisti sarà griffata da FSA

Redazione - Ciclismoweb.net Lunedì 07 Giugno 2021 News

Dopo un anno di pausa dovuta alla pandemia, torna l’appuntamento dell’Adriatica Ionica Race, e per la terza volta in tre edizione Full Speed Ahead e Vision saranno title sponsor della classifica a punti nella la corsa a tappe dell’UCI Europe Tour ideata e promossa dall’ex campione del mondo Moreno Argentin.

hodegI loghi di Full Speed Ahead e Vision compariranno nuovamente sulla Maglia Rossa, che premierà il migliore velocista della manifestazione al termine delle 4 tappe previste dal 15 al 17 Giugno 2021. Non poteva essere altrimenti, per dei marchi che hanno nel proprio DNA valori quali velocità e competizione.
 
“Siamo felici di legarci anche quest’anno ad una corsa tappe di caratura internazionale come l’Adriatica Ionica Race,” ha annunciato Claudio Marra, vice presidente e global marketing manager di Full Speed Ahead. “Abbiamo sempre creduto nell’importanza delle sponsorizzazioni, come opportunità per far conoscere il proprio brand nel mondo delle competizioni ciclistiche. Da anni FSA e Vision sono al fianco di numerosi team professionistici e dei più grandi campioni delle due ruote. Così abbiamo sposato anche nel 2021 il progetto degli organizzatori dell’Adriatica Ionica Race, associando i nostri brand ad una delle maglie più prestigiose messe in palio dall’organizzazione”.

Nel 2018 la Maglia Rossa targata FSA è stata appannaggio dell’olimpionico Elia Viviani, vero mattatore della manifestazione con 3 vittorie che da lì a qualche giorno si sarebbe laureato campione d’Italia e che sarà il portabandiera dell’Italia alle prossime Olimpiadi di Tokyo 2021, mentre nel 2019 la classifica è stata vinta dal velocista colombiano Alvaro Hodeg.

“Per la nostra organizzazione è un onore poter avere al nostro fianco due brand di riferimento per il mondo del pedale come FSA e Vision. In questi primi due anni abbiamo instaurato un forte legame con l’azienda che ha regalato dei benefici importanti ad entrambe le parti” ha sottolineato Moreno Argentin, alla guida della macchina organizzativa della Adriatica Ionica Race. “La formula adottata per l’edizione 2021 della nostra corsa ci consentirà di riportare questa manifestazione nel cuore dei tifosi pur gareggiando in sicurezza e nel rispetto delle restrizioni legate al contenimento della pandemia da Covid-19. Sono certo che le iniziative che abbiamo messo in campo anche grazie all’appoggio di Full Speed Ahead e di Vision ci consentiranno di raggiungere con un metodo innovativo un pubblico ampio e diffuso come quello delle due ruote riuscendo a trasmettere il fascino dei territori che andremo ad attraversare e le emozioni che i grandi campioni in gara sapranno offrire”.

Intanto cresce l'attesa in vista della presentazione della Adriatica Ionica Race in programma giovedì 10 giugno alle ore 10.30 che si terrà in diretta streaming sulla pagina facebook ufficiale della manifestazione.

Articoli simili

 


Articoli Recenti