Jrs, Loria: Lorenzo Ursella più forte di tutto!

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 25 Luglio 2021 Juniores


gallery orange

Iscritti: 153   Partiti: 142   Arrivati: 81
Tempo: 3h12'50"  131 km   Media: 40,761 km/h

Ordine d'arrivo:
1° Lorenzo Ursella (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
2° Nicola Rossi (Pedale Casalese)
3° Edoardo Zamperini (Assali Stefen Omap)
4° Alessio Menghini (Danieli 1914)
5° Giovanni Longato (Libertas Scorzè)
6° Riccardo Grando (Gottardo Giochi Caneva)
7° Alberto Bruttomesso (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
8° Leonardo Vardanega (Uc Giorgione Ven Cam)
9° Giovanni Zordan (Uc Giorgione Ven Cam)
10° Federico Biagini (Pedale Casalese)

E' stata una giornata imprevedibile e ricca di colpi di scena quella che hanno vissuto gli juniores impegnati nella prova nazionale di Loria (Tv) che ha avuto comunque un epilogo dolcissimo per i colori della Borgo Molino Rinascita Ormelle che hanno potuto festeggiare un'altra bellissima vittoria di Lorenzo Ursella.

ph PHRS2402Una gara impegnativa quella che metteva in palio il 50° Gp Sportivi di Loria, costretta ad una neutralizzazione di oltre trenta minuti a causa del nubifragio e della grandine che ha interessato la fascia pedemontana e l'asolano. Dopo lo stop forzato la corsa ha ripreso con cinque atleti che sono ripartiti con un minuto di vantaggio sul gruppo e 30 chilometri ridisegnati, completamente pianeggianti ancora da affrontare.

Il gruppo inseguitore è riuscito ben presto a riportarsi sui fuggitivi e da lì è iniziato il grande lavoro del treno della Borgo Molino RInascita Ormelle che ha pilotato al meglio Lorenzo Ursella. Lo sprinter friulano non ha sbagliato nulla e con la freddezza di un killer ha regolato il plotone dei migliori di giornata centrando un altro importante successo per il team del patron Pietro Nardin.

Una vittoria netta che, nonostante le mille avversità di giornata, ha premiato un Lorenzo Ursella maturo e capace di essere competitivo anche sui percorsi misti: "Sto lavorando da mesi con la squadra per cercare di diventare un atleta completo e settimana dopo settimana mi sento sempre meglio. Oggi la neutralizzazione e il cambio di percorso mi hanno concesso una grande opportunità e sono felice di aver vinto anche se avrei voluto testarmi sul tracciato originario per capire fino a dove posso arrivare. Voglio ringraziare tutta la squadra che anche oggi ha fatto un grande lavoro per portarmi in volata oltre che i direttori sportivi, il presidente e gli sponsor che ci supportano alla grande rendendo possibile tutto questo" ha spiegato dopo il traguardo un raggiante Ursella.

Articoli simili

 


Articoli Recenti