Treviglio: 1-2 della Borgo Molino!

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 20 Settembre 2020 Juniores

Iscritti: 140   Partiti: 120   Arrivati: 66
Tempo: 1h39'50"   79,8 km   Media: 47,960 km/h

Ordine d'arrivo:
1° Manlio Moro (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
2° Alessio Portello (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
3° Alessandro Romele (Trevigliese)
4° Lorenzo Gobbo (P&G Gb Junior Team)
5° Marco Manenti (Gs Massì Supermercati)
6° Francesco Vergobbi (Canturino)
7° Lorenzo Ursella (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
8° Andrea Montoli (Canturino)
9° Andrea D'Amato (Team Giorgi)
10° Nicola Rossi (Pedale Casalese)

treviglioUna domenica indimenticabile per la Borgo Molino Rinascita Ormelle che quest'oggi ha festeggiato una straordinaria doppietta messa a segno da allievi e juniores.

Una giornata che equivale ad un certificato di bontà del vivaio grigio-nero-verde capace ad imporsi con Vladimir Milosevic tra gli allievi a Martignacco (Ud) e di piazzare un 1-2 di valore assoluto con Manlio Moro e Alessio Portello a Treviglio (Bg).

A Treviglio (Bg) su un percorso molto veloce la sfida è scivolata via a quasi 48 chilometri orari di media con il quartetto della Borgo Molino Rinascita Ormelle che ha monopolizzato il gran finale lanciando uno sprint perfetto a Manlio Moro e Alessio Portello a cui si è aggiunto il settimo posto di Lorenzo Ursella.

"E' stata una domenica che ci ha riempito il cuore di grandi emozioni" ha sottolineato il presidente Pietro Nardin. "Siamo soddisfatti soprattutto per i nostri ragazzi che hanno raccolto sulla strada il premio per l'impegno che hanno messo in queste settimane di allenamento. Vincere sia con gli allievi sia con gli juniores è un segno evidente che il nostro team sta bene e vive un periodo ottimo dal punto di vista atletico ma, soprattutto, per il grande feeling che si è creato tra i ragazzi e con i nostri tecnici. Dobbiamo solo proseguire su questa strada".

Articoli simili

 


Articoli Recenti