8° Memorial Elia Dal Re - Villanova di Ravenna (Ra)

Andrea Fin Domenica 08 Maggio 2016 Juniores

Iscritti: 120  Partiti: 98   Arrivati: 44
Tempo: 2h46'04"   112 km   Media: 40,466 km/h

Ordine d'arrivo:
1° Luca Regalli (Aspiratori Otelli Mastercrom)
2° Lorenzo Giopp (Pressix P3 Mito Sport)
3° Alessandro Pini (Ciclistica Trevigliese)
4° Leonardo Lodi (Ss Sancarlese Phonix Borghi Bike)
5° Alberto Marini (Us Montecorona)
6° Edoardo Francesco Faresin (Pressix P3 Mito Sport)
7° Manuele Tarozzi (Italia Nuova)
8° Hamza Annabe (Feralpi Monteclarense) a 12"
9° Andrea Antonioli (Cinquale Faita Sali Alimentari)
10° Tommaso Campesan (Pressix P3 Mito Sport)

arrivo gazzoliLuca Regalli (Aspiratori Otelli) si è imposto in una volata ristretta nel “8° Memorial Elia Dal Re – Antiche strade di Villanova” (8° Trofeo Molino Boschi), gara organizzata a Villanova di Ravenna dalla società cicloturistica La Rôda Reda e dal Comitato Cittadino di Villanova, trainati da Eliseo e Romina Dal Re che hanno fortemente voluto questa gara per onorare la memoria del padre. Come negli ultimi anni la gara è riservata alla categoria junior e si è corsa su un percorso di 7 km (da percorrere 16 volte per 112 km complessivi) di cui 2 di strada sterrata.

Al via 98 corridori in rappresentanza di 16 società sportive. Gara combattuta fin dai primi km con un susseguirsi di scatti con la coppia Campesan (Pressix) e Masetti (Italia Nuova) al comando per i primi giri con un vantaggio massimo di 30” sul gruppo che si frazionava a seguito di una caduta. La corsa viene movimentata dall’attacco di Benedetti (Us Montecorona) e Cesaro (Feralpi) che si portano al comando della gara nel corso del 6° giro, per essere poi raggiunti in un primo momento da Alboni (DRT Bikes Low Romagna) poi D’Alessandro (Italia Nuova) e Bais (Montecorona). Il gruppo non lascia però mai troppo spazio ai fuggitivi, vantaggio massimo intorno al minuto, ed ai – 2 giri dall’arrivo il gruppo torna compatto.

Nonostante la giornata ventosa l’andatura è sempre molto sostenuta, specialmente negli ultimi chilometri di gara quando un gruppetto si avvantaggia su resto del gruppo di una decina di secondi: è il portacolori dell’Aspiratori Otelli,  Luca Regalli, atleta al primo anno della categoria, che riesce a spuntarla ed imporsi a braccia alzate in questa volata a ranghi ristretti.



Articoli simili

 


Articoli Recenti