Collecchio: Piccolo conquista il traguardo in solitaria!

Redazione - Ciclismoweb.net Martedì 21 Settembre 2021 Elitè-U23

Iscritti: 122 Partiti: 109 Arrivati: 27
Tempo: 3h33'41" 146 km Media: 41,015 km/h

Ordine d'arrivo:
1° Andrea Piccolo (Viris)
2° Luca Rastelli (Colpack Ballan) a 41"
3° Alessio Martinelli (Colpack Ballan) a 50"
4° Samuele Zambelli (Iseo Rime Carnovali)
5° Edoardo Zambanini (Zalf Euromobil Désirée Fior)
6° Andrea D'Amato (Iseo Rime Carnovali)
7° Davide Baldaccini (Petroli Firenze)
8° Gabriele Porta (Gallina Ecotek)
9° Mattia Petrucci (Colpack Ballan)
10° Giosuè Epis (Iseo Rime Carnovali)



photors R009310E' stato un saggio di classe assoluta quello concesso da Andrea Piccolo (Viris) sulle strade di Collecchio (Pr); il ragazzo che in questa estate è tornato a gareggiare tra gli Under 23 dopo l'esperienza alla Astana Premier Tech ha centrato così il secondo successo stagionale salutando la compagnia nel corso della seconda delle tre scalate alla salita di Segalara.

Una cavalcata solitaria di oltre 25 chilometri per Piccolo che, nonostante una caduta che lo aveva coinvolto nelle prime fasi di gara, ha resistito all'inseguimento dei migliori di giornata presentandosi in perfetta solitudine sul rettifilo d'arrivo di Collecchio assiepato di appassionati.

Una vittoria che Piccolo ha dedicato: "Alla squadra e a tutte le persone che mi sono rimaste vicine in questo periodo. Nei giorni scorsi ho corso con la maglia della nazionale e sentivo di stare bene. Sapevo di avere la gamba e oggi sono riuscito a fare la differenza". Il rammarico è quello di non vederlo al via del Campionato del Mondo Under 23: "Io purtroppo non ci sarò. Sono certo che l'Italia potrà contare su altri atleti in grado di onorare la maglia azzurra".

Agli altri sono rimaste solo le briciole con Rastelli e Martinelli, ultimi ad arrendersi all'azione travolgente di Piccolo, che sono saliti sui gradini più bassi del podio.

 

 

 

 

Articoli simili

 


Articoli Recenti