Lari: Stefano Gandin firma il bis!

Redazione - Ciclismoweb.net Sabato 11 Settembre 2021 Elitè-U23

Iscritti: 148 Partiti: 135 Arrivati: 70
Tempo: 3h23'58" 144 km Madia: 42,360 km/h

Ordine d'arrivo:
1° Stefano Gandin (Zalf Euromobil Désirée Fior)
2° Henok Mulueberhan (Qhubeka)
3° Giacomo Garavaglia (Work Service Marchiol Vega)
4° Riccardo Tosin (General Store)
5° Antonio Puppio (Qhubeka) a 18"
6° Riccardo Carretta (Cycling Team Friuli)
7° Giovanni De Carlo (Sissio Team)
8° Francesco Romano (Palazzago)
9° Raul Colombo (Work Service Marchiol Vega)
10° Francesco Di Felice (Mg K Vis) a 21"

arrivo gandinA decidere la seconda edizione del Gran Premio Lari Città della Ciliegia, che è andato in scena sulle strade di Lari (Pi), è stata una azione tentata da sette atleti subito dopo la prima metà di corsa all'interno della quale è stato bravo ad inserirsi Stefano Gandin.

Il portacolori della Zalf Euromobil Désirée Fior che due settimane fa aveva conquistato il suo primo successo stagionale a Gavardo, ha forzato il ritmo negli ultimi trenta chilometri proseguendo verso il traguardo insieme all'eritreo Mulueberhan, e agli italiani Garavaglia e Tosin. Questo quartetto ha resistito al ritorno degli inseguitori pedalando di comune accordo sin sulla retta d'arrivo dove i protagonisti di giornata si sono giocati il tutto per tutto in uno sprint a ranghi ristretti che ha visto prevalere nettamente Stefano Gandin.

"Stefano ha confermato con la vittoria di oggi di essere un atleta maturo in grado di leggere sempre la corsa nella maniera giusta e capace di rendersi autore di grandi prestazioni come quella offerta oggi a Lari. Ben protetto dai compagni di squadra Gandin è stato in fuga per più di 60 chilometri riuscendo poi a sprintare con la brillantezza necessaria per conquistare un altro bellissimo successo" ha commentato con soddisfazione il DS Ilario Contessa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli simili

 


Articoli Recenti