Autore: Redazione - Ciclismoweb.net

Ciclismoweb è realizzato grazie al lavoro di un team di giornalisti e professionisti della comunicazione che dal 2005 lavorano ogni giorno senza sosta per mantenervi sempre aggiornati sulle ultime novità del mondo del pedale.

Elitè:1° Toon Aerts (Telenet Fidea)2° Tom Meeusen (Telenet Fidea)3° Vincent Baestaens (BKCP Corendon)4° Julien Taramarcaz (ERA Murprotec)5° Eli Iserbyt (Belgio)6° Sven Nys (Crelan AA Drink)7° Radomir Simunek (ERA Murprotec)8° Klaas Vantornout (Marlux Napoleon Games)9° Jim Aernouts (Telenet Fidea)10° Jan Denuwelaere (Vastgoedservice Golden Palace)Donne Elitè:1^ Sophie De Boer (Olanda) 44’32”2^ Sanne Cant (Belgio) a 1”3^ Ellen Van Loy (Belgio) a 18”4^ Femke Van Den Driessche (Belgio) a 33”5^ Jollen Verschueren (Belgio) a 38”Juniores:1° Alessio D’Hoore (Belgio) 40’31”2° Toon Vandebosch (Belgio) a 2”3° Victor Vandebosch (Belgio) a 17”4° Jappe Jaspers (Belgio) a 25”5° Arne Vrachten (Belgio) a 32”

Read More

Ordine d’arrivo maschile:1° Patrick Shaw (Avanti IsoWhey) 1h00’18”2° Daniel Fitter (State of Matter)3° Samuel Spokes (Drapac)4° Caleb Ewan (Orica GreenEdge)5° Leigh Howard (Chain Reaction)6° Kazushige Kuboki (Novotel Geelong)7° Miles Scotson (Budget Forklifts)8° Steven Lampier (JLT Condor Mavic)9° Robbie Hucker (Avanti IsoWhey)10° Chris Hamilton (Avanti IsoWhey) Classifica generale:1° Caleb Ewan (Orica GreenEdge) 31 p.ti2° Patrick Shaw (Avanti IsoWhey) 20 3° Brenton Jones (Drapac) 204° Leigh Howard (Chain Reaction) 155° Kazushige Kuboki (Novotel Geelong) 136° Luke Parker (State of Matter) 127° Samuel Spokes (Drapac) 118° Daniel Fitter (State of Matter) 109° Miles Scotson (Budget Forklifts) 810° Steele Von Hoff (Avanti IsoWhey) 8…

Read More

Un attacco cardiaco ha stroncato la vita di Giulio Mauri, 77 anni, giornalista comasco, prezioso e valido collaboratore della redazione di ciclismoweb.net; Mauri ha scritto per 50 anni di ciclismo, basket, pallavolo, pattinaggio su ghiaccio, hockey. Ha raccontato l’epopea di Anna Cappellini, la scalata della Cra Cantù, le vicende dell’Hockey Como. Ma, forse, il suo vero mondo era il ciclismo. La sua passione sin da giovane lo ha aiutato a seguire con la stessa professionalità giovani speranze e professionisti. Anche la scorsa vigilia di Natale era su un campo di gara per una gara di ciclocross. Ciao Giulio, tutta la…

Read More

Uomini Elitè:1° Corne Van Kessel (Telenet Fidea)2° Philipp Walsleben (BKCP Corendon) a 21”3° Twan Van Den Brand (Orange Babies) a 30”4° Marcel Meisen (Kuota Lotto) a 1’10”5° Martijn Budding (Rabobank Development) a 1’15”6° Stan Godrie (Rabobank Development) a 1’18”7° Lars Boom (Astana) a 1’39”8° Patrick Van Leeuwen (Orange Babies) a 1’55”9° Joris Nieuwenhuis (Giant Benelux Team) a 2’00”10° Thijs Van Amerongen (Telenet Fidea) a 2’18”Donne Elitè:1^ Anna Van Der Breggen2^ Helen Wyman3^ Joyce Vanderbeken4^ Lizzy Witlox5^ Fleur Nagengast

Read More

A Rio de Janeiro per mettere a posto l’ultimo tassello mancante di una straordinaria carriera. Mark Cavendish, uno dei più forti sprinter della storia come testimoniano le 26 vittorie di tappa al Tour de France, nella sua carriera non ha mai vinto una medaglia olimpica e i prossimi Giochi potrebbero consentirgli di colmare questa lacuna. A Pechino 2008, tra l’altro, fu l’unico corridore britannico su pista a tornare a casa a mani vuote e in Brasile potrebbe puntare al podio nell’omnium. “Penso che, tenendo conto di quello a cui posso fisicamente puntare come corridore, la medaglia olimpica sia l’unica cosa…

Read More

Elite:1° Francis Mourey (FDJ) 1h00’12″2° Sacha Weber (Veranclassic Doltcini) a 34″3° Lars Forster (VC Eschenbach) a 1’04″4° Vojtech Nipl (Focus Cycling Znojmo) a 1’06″5° Steve Chainel (Cross Team By G4 ) a 1’10″6° Gioele Bertolini (Selle Italia Guerciotti Elite) a 1’34″7° Simon Zahner (EKZ Racing Team) a 1’38″8° Florian Vogel (Scott Swisspower MTB Racing) a 1’46″9° Lukas Fluckiger (BMC Mountainbike Racing Team) a 1’51″10° Dieter Vanthourenhout (Sunweb Napoleon Games) a 1’55″Donne Elitè:1^ Eva Lechner (Italia) 43’26”2^ Pavla Havlikova (Rep. Ceca) a 1’18”3^ Nadja Heigl (Austria) a 1’45”4^ Nicole Koller (Svizzera) a 2’00”5^ Elisabeth Brandau (Germania) a 2’06”6^ Sina Frei (Svizzera)…

Read More

L’Astana Women’s Team è orgogliosa di annunciare il proprio organico completo per la stagione 2016. Per quanto riguarda la parte delle atlete, tra gli ultimi innesti spicca quello della russa Tatiana Antoshina che porterà in squadra grande esperienza e qualità: nell’ultimo anno la 33enne ciclista moscovita ha vinto sei corse di cui cinque a cronometro, disciplina in cui spera di essere grande protagonista anche ai Giochi Olimpici di Rio 2016. “Antoshina è un’atleta importante – spiega il presidente Maurizio Fabretto – e che ormai sa come ci si prepara a puntino per i grandi obiettivi: sappiamo bene che l’anno olimpico…

Read More

Ordine d’arrivo maschile: 1° Caleb Ewan (Orica GreenEdge) 59’49” [banner]200×200[/banner]2° Brenton Jones (Drapac)3° Leigh Howard (Chain Reaction)4° Steele Von Hoff (Avanti IsoWhey)5° Alex Frame (JLT Condor Mavic)6° Luke Parker (State of Matter)7° Miles Scotson (Budget Forklifts)8° Kazushige Kuboki (Novotel Geelong)9° Neil Van Der Ploeg (Avanti IsoWhey)10° Jesse Kerrison (State of Matter) Classifica generale:1° Caleb Ewan (Orica GreenEdge) 24 p.ti2° Brenton Jones (Drapac) 203° Luke Parker (State of Matter) 124° Leigh Howard (Chain Reaction) 95° Kazushige Kuboki (Novotel Geelong) 8 Ordine d’arrivo femminile:1^ Kimberley Wells (High5 Dream Team) 43’45”2^ Gracie Elvin (Orica Ais)3^ Sarah Roy (Orica Ais) a 1”4^ Valentina Scandolara (Alè…

Read More

Sale a 121 il numero degli azzurri che parteciperanno ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Sono 72 uomini e 49 donne, in 19 discipline differenti, con 31 pass individuali. L’Unione Ciclistica Internazionale, infatti, ha ufficializzato oggi il Tour Ranking 2015 del ciclismo su strada che vede l’Italia chiudere l’anno al comando dell’area europea con 3396,3 punti, risultato che consente agli azzurri di ottenere altri 4 posti Nazione in vista dell’Olimpiade brasiliana che vanno a sommarsi alla carta olimpica conquistata da Adriano Malori, con l’argento nella cronometro dei Mondiali di Richmond (USA). Il primo posto nel ranking del ciclismo europeo, inoltre,…

Read More