Autore: Redazione - Ciclismoweb.net

Ciclismoweb è realizzato grazie al lavoro di un team di giornalisti e professionisti della comunicazione che dal 2005 lavorano ogni giorno senza sosta per mantenervi sempre aggiornati sulle ultime novità del mondo del pedale.

Presentata ufficialmente oggi la seconda edizione del “Giro della Campania in Rosa”. La competizione, in programma da venerdì 8 a domenica 10 aprile, si articolerà in tre suggestive frazioni, riservate alla categoria Donne Open, che toccheranno ben quattro delle cinque province campane. 256,5 i chilometri totali da percorrere. La prima tappa, in programma venerdì 8 aprile, sarà una sorta di kermesse serale. Le atlete al via si sfideranno sulle strade di un circuito cittadino, lungo 2,9 chilometri, spalmato nel cuore di Avellino. La bandierina a scacchi verrà abbassata alle ore 20:30 e le tornate da percorrere saranno in tutto 26.…

Read More

Mancano poche ore al grande appuntamento con la 53^ edizione del Trofeo Laigueglia che si correrà domani (partenza ore 11,00) sulla distanza di 192,5 chilometri. La macchina organizzativa del Comune di Laigueglia e del Gruppo Sportivo Emilia (organizzatore tecnico dell’evento) da mesi sono al lavoro per far vivere a tutti gli appassionati una giornata indimenticabile e, a giudicare dagli atleti al via, ci sono tutte le premesse affinché il Trofeo Laigueglia 2016 possa essere uno dei più spettacolari degli ultimi anni anche in funzione dei cinque passaggi previsti proprio a Laigueglia. Tra i 138 atleti al via figurano alcuni tra…

Read More

Ordine d’arrivo:1° Andriy Grivko (Astana)2° Matthieu Ladagnous (FDJ) a 18″3° Jan Bakelants (AG2R) a 22″4° Mickael Cherel (AG2R) a 24″5° Guillaume Levarlet (HP BTP Auber93) a 37″6° Nicola Boem (Bardiani CSF) a 47″7° Thierry Hupond (Delko Marseille Provence KTM) 8° Yoann Barbas (Arme de Terre)9° Florian Vachon (Fortuneo Vital Concept)10° Yoann Bagot (Cofidis)Classifica generale:1° Andriy Grivko (Astana)2° Matthieu Ladagnous (FDJ) a 18″3° Jan Bakelants (AG2R) a 40″4° Mickael Cherel (AG2R) a 42″5° Yoann Bagot (Cofidis) a 58″6° Lilian Calmejane (Direct Energie) a 1’02″7° Guillaume Levarlet (HP BTP Auber93) a 1’03″8° Florian Vachon (Fortuneo Vital Concept)9° Ignatas Konovalovas (FDJ)10° Nicola Boem…

Read More

Orden de llegada:1° Andriy Grivko (Astana)2° Matthieu Ladagnous (FDJ) a 18″3° Jan Bakelants (AG2R) a 22″4° Mickael Cherel (AG2R) a 24″5° Guillaume Levarlet (HP BTP Auber93) a 37″6° Nicola Boem (Bardiani CSF) a 47″7° Thierry Hupond (Delko Marseille Provence KTM) 8° Yoann Barbas (Arme de Terre)9° Florian Vachon (Fortuneo Vital Concept)10° Yoann Bagot (Cofidis)General:1° Andriy Grivko (Astana)2° Matthieu Ladagnous (FDJ) a 18″3° Jan Bakelants (AG2R) a 40″4° Mickael Cherel (AG2R) a 42″5° Yoann Bagot (Cofidis) a 58″6° Lilian Calmejane (Direct Energie) a 1’02″7° Guillaume Levarlet (HP BTP Auber93) a 1’03″8° Florian Vachon (Fortuneo Vital Concept)9° Ignatas Konovalovas (FDJ)10° Nicola Boem…

Read More

Ordine d’arrivo:1° Philippe Gilbert (BMC)2° Alejandro Valverde (Movistar)3° Ilnur Zakarin (Katusha)4° Luis Leon Sanchez (Astana)5° Ben Hermans (BMC) a 4″6° Tanel Kangert (Astana) a 15″7° Tejay Van Garderen (BMC) a 18″8° Dario Cataldo (Astana) a 1’05″9° Daniel Navarro (Cofidis) a 1’06″10° Victor De La Parte (CCC Sprandi Polkowice) a 1’09″La Vuelta a Murcia porta la firma di Philippe Gilbert. Il belga della BMC, Iridato a Valkenburg 2012, ha superato in un rush a ranghi ristretti Alejandro Valverde (Movistar) e Ilnur Zakarin (Katusha), cogliendo il primo successo stagionale. A decidere le sorti della prova iberica è stata l’ultima ascesa di giornata,…

Read More

Orden de llegada:1° Philippe Gilbert (BMC)2° Alejandro Valverde (Movistar)3° Ilnur Zakarin (Katusha)4° Luis Leon Sanchez (Astana)5° Ben Hermans (BMC) a 4″6° Tanel Kangert (Astana) a 15″7° Tejay Van Garderen (BMC) a 18″8° Dario Cataldo (Astana) a 1’05″9° Daniel Navarro (Cofidis) a 1’06″10° Victor De La Parte (CCC Sprandi Polkowice) a 1’09”

Read More

La Federazione Ciclistica Svizzera ha ufficializzato la selezione che difenderà i colori rossocrociati ai Campionati del Mondo su pista di Londra, in programma dal 2 al 6 marzo. Tra gli atleti designati a partire per la capitale britannica figurava anche Stefan Küng, talentuosissimo alfiere BMC e Iridato in carica nell’Inseguimento Individuale che ha rinunciato, però, alla possibilità di difendere la Maglia Arcobaleno conquistata nel 2015. “In accordo con il tecnico della Nazionale Daniel Gisiger, Küng rinuncia a partecipare ai Mondiali per poter recuperare al meglio dalla mononucleosi e preparare la stagione su strada,” ha spiegato in un comunicato la Federazione …

Read More

Elite:1° Mathieu Van der Poel (BKCP Corendon) in 1h05’01″2° Tom Meeusen (Telenet Fidea) a 22″3° Wout van Aert (Crelan Vastgoedservice) a 43″ – Vincitore Superprestige4° Sven Nys (Crelan AA Drink) a 49″5° Toon Aerts (Telenet Fidea) a 1’00″6° Lars Van der Haar (Giant Alpecin) a 1’20″7° Klaas Vantornout (Marlux Napoleon Games) a 1’39″8° Corné Van Kessel (Telenet Fidea) a 2’03″9° Jim Aernouts (Telenet Fidea) a 2’05″10° Diether Sweeck (ERA Murprotec) a 2’08″Donne Elite:1^ Sanne Cant in 42’52” – Vincitrice Superprestige2^ Sophie De Boer a 21″3^ Nikki Harris a 27″4^ Jolien Verschueren a 41″5^ Loes Sels a 1’29″6^ Ellen Van Loy…

Read More

Scatta domenica 14 febbraio da Porec (Croazia), con l’internazionale Gp Laguna, la stagione 2016 del Cycling Team Friuli. La formazione bianconera, infatti, schiererà ai nastri di partenza della tradizionale gara croata i debuttanti Mattia Bais, Realdo Ramaliu e Thomas Zanotto, gli esperti Alex Buttazzoni, Mattia De Marchi e Roberto Giacobazzi e i combattivi Daniel Favaro e Alessandro Pessot. Un giusto mix di entusiasmo ed esperienza per il primo appuntamento agonistico della nuova annata che attende la formazione friulana protagonista sulle strade di tutta Europa. Dopo la prima uscita internazionale, nei programmi del Cycling Team Friuli figureranno anche il Memorial Polese in programma…

Read More