Autore: Antonio Mannori

Voce e penna storica del ciclismo, Antonio Mannori è uno dei più apprezzati giornalisti toscani ed uno dei collaboratori più preziosi di ciclismoweb.net.

La gradita sorpresa della festa del Bici Club organizzata dal noto appassionato Enzo Ricciarini in programma oggi a mezzogiorno a Narnali (Po), doveva essere l’allenatore di calcio Luciano Spalletti. Il tecnico toscano è però tornato sulla panchina della Roma, per cui sarà costretto a saltare il ritrovo ciclistico previsto nei locali della parrocchia. Quella di oggi sarà la 38^ edizione della festa alla quale hanno confermato la loro presenza altri personaggi dello sport come Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori di Calcio che l’anno scorso fu assente e quindi rischia in caso di ulteriore forfait la cancellazione “a vita” da…

Read More

Poco più di due anni fa a Vaglia piccola località alle porte del Mugello, dove a suo tempo realizzò una splendida foresteria quale sede di ritiro per i suoi corridori, Sandro Pelatti, imprenditore fiorentino titolare con il fratello Alessio della Petroli Firenze, azienda di Scandicci nata nel 1983, annunciò emozionato e commosso, di lasciare il ciclismo dopo 10 anni e tante vittorie. Assieme al direttore sportivo Daniele Tortoli, morto nel luglio del 2013, Sandro Pelatti aveva fatto progetti e programmi ma senza il tecnico valdarnese non se la sentiva di proseguire, con Tortoli c’era un rapporto profondo di stima e…

Read More

Da sempre il noto professionista seanese, l’architetto Valentino Spinelli è nel ciclismo e soprattutto è vicino al Velo Club Seano One Fuochi. La sua passione, l’amore e l’attaccamento alla società si sono manifestati ancora di più nei mesi scorsi e nelle ultime settimane dopo la prematura scomparso nel corso del 2015 di Sauro Palloni che era dirigente e tecnico di riferimento. Fu quello un momento di smarrimento per l’intera società di Seano, e non furono pochi coloro che si chiesero come avrebbe potuto continuare il Velo Club Seano One senza il dirigente di Tavola di Prato.Ecco allora che Valentino Spinelli…

Read More

Anche nella stagione agonistica 2016 le élite del team Aromitalia – Vaiano – Fondriest saranno affiancate da quattro atlete della categoria Donne Junior, che indosseranno la casacca del team Vaiano – Fondriest – Autofan. La formazione pratese, si presenterà ai nastri di partenza delle più importanti competizioni nazionali con quattro atlete toscane. Accanto alle riconfermate Sofia Gori e Giulia Marchesini, che al primo anno tra le junior ha già conquistato lusinghieri piazzamenti sia su strada che nelle prove contro il tempo, sono state ingaggiate Emilia Matteoli e Claudia Cadeddu. Emilia Matteoli, nata il 12 novembre 1999 e residente a Castelfiorentino,…

Read More

Donoratico. Nel ciclismo questa località livornese della Costa Etrusca non è conosciuta solo grazie a Diego Ulissi, che per tanti anni vi ha abitato, oppure per il Gran Premio Costa degli Etruschi professionisti, ma anche grazie all’impegno, alla passione, al dinamismo dei dirigenti di una bella società come l’Unione Ciclistica Donoratico, presieduta da Stefano Callaioli, che ha confermato per il 2016 le stesse categorie, con le quali ha ben figurato nel 2015, giovanissimi, esordienti e allievi. Le maggiori novità nello staff tecnico: Alessandro Serni, storico Ds dei giovanissimi, passa alla conduzione degli esordienti sostituito da Michele Cerrini che arriva dall’Arena…

Read More

Una mobilitazione per farsi sentire in merito alla vicenda del ciclodromo di Ponte Buggianese che non si riesce ad ultimare, è stata chiesta dal sindaco della località pontigiana Pier Luigi Galligani in occasione della festa del ciclismo pistoiese. Il sindaco ha ripercorso seppur brevemente ma in maniera ordinata e chiara, l’iter della vicenda, ha ricordato il suo costo finale di un milione e mezzo di euro, mentre i lavori ad oggi effettuati ammontano a circa 960mila euro. Il Comune di Ponte Buggianese ha anticipato i soldi che devono arrivare (già stanziati) dalla Regione Toscana (ne sono giunti ad oggi 350mila…

Read More

Lo scorso 11 agosto Giovanni (Giovannino per gli amici) aveva raggiunto un traguardo al quale teneva particolarmente, quello dei 90 anni. Ieri la scomparsa di questo ex campione fiorentino di ciclismo. Nato a Sesto, una vita vissuta nel quartiere di Rifredi (zona delle Panche) fu protagonista del ciclismo eroico. Le sue imprese più importanti da dilettante tra il 1946 ed il 1951. Non fu facile per Giovannino emergere tra gli “indipendenti”, categoria tra i dilettanti ed i professionisti. Vinse 15 gare da allievo, 47 successi da dilettante, tantissimi piazzamenti e la maglia azzurra ai mondiali su strada del 1947. Tra…

Read More

E’ una Toscana ciclistica se non forte certamente stabile e quindi tranquilla per i numeri, sia quelli economico finanziari, che quelli di tesserati e numero di gare organizzate. E’ una Toscana se non forte sicuramente ambiziosa, con giustificate aspirazioni per tornare ad occupare un ruolo di primo piano in seno alla Federazione Ciclistica Italiana nel prossimo quadriennio. Come ed in che misura lo vedremo al momento opportuno. Il presidente Giacomo Bacci intanto fa il punto dopo la stagione 2015, all’inizio dell’ultimo anno del mandato.“E’ stata un’annata da nove, per tre aspetti, l’ottimo rapporto tra Comitato e società, la nuova sede…

Read More

Splendida novità per la 29^ edizione della Firenze-Empoli, la gara che apre la stagione dilettanti in Toscana, quest’anno riservata ai soli under 23. Il via ufficioso alla corsa organizzata dal gruppo Maltinti Lampadari-Banca di Cambiano in programma sabato 27 febbraio, avverrà dal Piazzale Michelangelo, meravigliosa ed incantevole terrazza sulla città di Firenze, grazie alla collaborazione del Comune con l’assessore allo sport Andrea Vannucci. La corsa non lascerà comunque la Casa del Popolo di San Bartolo a Cintoia da dove per 28 anni ha preso il via. Qui ci sarà il ritrovo ed il pranzo per gli addetti ai lavori, poi…

Read More

La stagione 2015 è appena terminata e il team apuano di Domenico Francini ha tirato le somme di mesi di gare. Ottimi sono stati i risultati ottenuti sia da parte dei giovanissimi che degli esordienti. Numerose sono stati i successi nella categoria giovanissimi dove hanno conquistato il gradino più’ alto del podio Luca Aloi, Martina Castagna, Andrea Sergiampietri, Filippo Ricci, Francesco Brugnoli e Matteo Lapo Bozicevich. Non sono mancati piazzamenti di rilevo ad iniziare da Federico Bonni nella G1, Mattia Palagi nella G2, Alessio Lippi e Matteo Rizzari nella G3, Andrea Cima, Lorenzo Pancetti e Filippo Bondielli nella G4 , Alessandro Mazzi e Gianluca…

Read More