Szeklerland: l'ultima tappa è di Davide Bauce

Redazione - Ciclismoweb.net Sabato 08 Agosto 2020 Professionisti

Ordine d'arrivo 1^ semitappa - ITT:
1° Serghei Tvetcov (Romania) 12'45"
2° Jakub Kaczmarek (Mazowsze) a 31"
3° Emil Dima (Giotti Victoria) a 53"
4° Martin Haring 8Dukla Banska Bystrica) a 54"
5° Federico Zurlo (Giotti Victoria) a 55"
6° Igor Chzhan (Vino Astana Motors) a 1'00"
7° Szymon Krawczyk (CCC Dev. Team)
8° Eduard Grosu (Romania) a 1'04"
9° Stanislaw Aniolkowski (CCC Dev. Team) a 1'05"
10° Gabriele Porta (Gallina Colosio) a 1'10"

Ordine d'arrivo 2^ semitappa (122 km):
1° Davide Bauce (Gallina Colosio)
2° Stanislaw Aniolkowski (CCC Dev. Team)
3° Andrea Guardini (Giotti Victoria)

Classifica generale finale:
1° Jakub Kaczmarek (Mazowsze)
2° Serghei Tvetcov (Romania) a 7"
3° Emil Dima (Giotti Victoria) a 1'03"
4° Stanislaw Aniolkowski (CCC Dev. Team) a 1'06"
5° Lukas Kubis (Dukla Banska Bystrica) a 1'09"

Si chiude con il bellissimo trionfo di Davide Bauce la trasferta in Romania della Delio Gallina Colosio Eurofeed. Il corridore vicentino, classe 1999, ha conquistato la seconda semitappa della terza e ultima tappa del Tour of Szeklerland gara internazionale del calendario UCI Europa Tour di classe 2.2. Bauce ha colto l'attimo fuggente a mille metri dalla conclusione, che gli ha permesso di tagliare in solitaria il traguardo di Miercurea Ciuc anticipando il polacco Aniokowski e Guardini.

bauceUn successo meritato, che la formazione diretta da Simone Bertoletti inseguiva sin dal prologo in cui è subito stata protagonista con tutti i suoi atleti.

Oltre a Bauce, vanno sottolineate le belle prestazioni di Gabriele Porta (decimo nella cronoscalata e 12° in classifica generale a 1'36" dal vincitore, il polacco Jakub Kaczmarek), di Menegale che ha sfiorato (quinto) il podio nella prima frazione, dell'ungheresi Szollosi sempre nel vivo in tutte le giornate di corsa, e del giovanissimo Baroni (16° nella generale a 2'08" )giunto nono nella tappa più lunga del Giro. Senza dimenticare il supporto di Pongiluppi ai compagni di squadra. Una Delio Gallina Colosio Eurofeed esce a testa alta da questa impegnativa e prestigiosa competizione, consapevole di avere da tutto fino alla fine.

Articoli simili

 


Articoli Recenti