Gp Industria e Artigianato - Larciano (Po) - 1.1

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 06 Marzo 2016 Professionisti


gallery grey

Ordine d'arrivo:
1° Simon Clarke (Cannondale)
2° Andrea Fedi (Southeast Venezuela) a 33"
3° Giovanni Visconti (Movistar)
4° Rigoberto Uran (Cannondale)
5° Francesco Gavazzi (Androni Sidermec) a 43"
6° Ramunas Navardauskas (Cannondale)
7° Cesare Benedetti (Bora Argon 18)
8° Mauro Finetto (Italia)
9° Sergio Pardilla Bellon (Caja Rural Seguros RGA)
10° Simone Petilli (Lampre Merida)

clarke larcianoIl Gp Industria e Artigianato di Larciano ha regalato il primo successo stagionale a Simon Clarke. L'australiano classe 1986, passato quest'anno tra le fila della Cannondale, ha rotto un digiuno durato quasi 24 mesi andando a coronare con un solitario trionfo un attacco promosso a una quindicina di chilometri dalla conclusione e rivelatosi risolutivo.

A scortare Clarke verso la vittoria ci ha pensato il compagno di colori Ramunas Navardauskas, bravo a resistere nell'avanguardia nonostante i tanti chilometri di fuga nelle gambe e a spianare la strada all'oceanico nell'assalto al San Baronto, culminato con una fulminea picchiata e i festeggiamenti a braccia levate.

Il podio della gara toscana è stato completato da Andrea Fedi (Southeast Venezuela), già a segno al Trofeo Laigueglia, che in una volata a tre si è lasciato alle spalle Giovanni Visconti (Movistar) e Rigoberto Uran (Cannondale).

[banner]G-SILVIA[/banner]

Articoli simili

 


Articoli Recenti