GIRO: Roglic fa la voce grossa, Conti resiste in rosa!

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 19 Maggio 2019 Professionisti

Ordine d'arrivo:
1° Primoz Roglic (Jumbo Visma) 51'52"
2° Victor Campenaerts (Lotto Soudal) a 11"
3° Bauke Mollema (Trek Segafredo) a 1'00"
4° Vincenzo Nibali (Bahrain Merida) a 1'05"
5° Tanel Kangert (EF Education First) a 1'10"
6° Chad Haga (Sunweb) a 1'14"
7° Bob Jungels (Deceuninck Quick Step) a 1'16"
8° Hugh Carthy (EF Education First) a 1'30"
9° Pello Bilbao (Astana) a 1'43"
10° Mattia Cattaneo (Androni Sidermec) a 1'52"

Classifica generale:
1° Valerio Conti (UAE Team Emirates)
2° Primoz Roglic (Jumbo Visma) a 1'50"
3° Nans Peters (Ag2r La Mondiale) a 2'21"
4° José Joaquin Rojas (Movistar) a 2'33"
5° Fausto Masnada (Androni Sidermec) a 2'36"
6° Andrey Amador (Movistar) a 2'39"
7° Amaro Antunes (CCC Team) a 3'05"
8° Valentin Madouas (Groupama FDJ)
9° Giovanni Carboni (Bardiani CSF) a 3'30"
10° Pello Bilbao (Astana) a 3'32"

contidorPrimoz Roglic (Team Jumbo - Visma) ha vinto la nona tappa del centoduesimo Giro d'Italia, la Cronometro Individuale da Riccione a San Marino (RSM) di 34.8 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Victor Campenaerts (Lotto Soudal) e Bauke Mollema (Trek - Segafredo).

Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) a 1'05". Perdono terreno Simon Yates (Mitchelton - Scott) e Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team).

Una prova, quella contro il tempo, che ha visto lo sloveno guadagnare sui diretti concorrenti in vista della rosa di Verona e che gli ha consentito di risalire sino alla seconda piazza a 1'50" da Valerio Conti che resiste al comando della classifica generale provvisoria.

Articoli simili

 


Articoli Recenti