UAE Tour: il primo arrivo in salita è di Pogacar

Redazione - Ciclismoweb.net Martedì 23 Febbraio 2021 Professionisti

Ordine d'arrivo:
1° Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) 3h58'35"
2° Adam Yates (Ineos Grenadiers)
3° Sergio Higuita (EF Education Nippo) a 48"
4° Emanuel Buchmann (Bora Hansgrohe)
5° Harm Vanhoucke (Lotto Soudal)
6° Joao Almeida (Deceuninck Quick Step)
7° Florian Stok (Team DSM) a 54"
8° Neilson Powless (EF Education Nippo)
9° Chris Harper (Jumbo Visma) a 1'00"
10° Geoffrey Bouchard (Ag2r Citroen) a 1'09"

gClassifica generale:
1° Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)
2° Adam Yates (Ineos Grenadiers) a 43"
3° Joao Almeida (Deceuninck Quick Step) a 1'03"
4° Chris Harper (Jumbo Visma) a 1'43"
5° Neilson Powless (EF Education Nippo) a 1'45"
6° Mattias Skjelmose Jensen (Trek Segafredo) a 2'36"
7° Damiano Caruso (Bahrain Victorious) a 2'38"
8° Mattia Cattaneo (Deceuninck Quick Step) a 2'39"
9° Ruben Fernandez (Cofidis) a 3'32"
10° Fausto Masnada (Deceuninck Quick Step) a 4'47"

pogacarTadej Pogačar (UAE Team Emirates) ha vinto la terza tappa dell'UAE Tour, davanti ad Adam Yates (Ineos Grenadiers) e Sergio Andres Higuita Garcia (EF Education - Nippo). Tadej Pogačar (UAE Team Emirates) aumenta il suo vantaggio in classifica generale e mantiene la maglia rossa.

Parlando pochi secondi dopo la fine della tappa, il vincitore di giornata e maglia rossa Tadej Pogačar (UAE Team Emirates) ha dichiarato: "Volevamo una vittoria e l'abbiamo ottenuta. È stata una giornata davvero dura e un po' stressante. Ma la squadra ha fatto un ottimo lavoro. Hanno impostato il ritmo e tutto quello che dovevamo fare era rispondere agli attacchi. È stato molto difficile ma sono super felice di tornare a vincere. L'UAE Tour non è ancora finito, possono succedere molte cose nelle ultime quattro tappe".


Articoli simili

 


Articoli Recenti