Trofeo Team Eco Project - S. Vincenzo (Li)

Antonio Mannori Sabato 21 Luglio 2018 Pista

Omnium allievi:
1° Tommaso Dati (San Miniato-S.Croce)
2° Gregorio Butteroni (Ciclistica Cecina)
3° Gabriele Arzilli (San Miniato S.Croce)
4° Salvadori; 5)Russo; 6)Fiaschi.

Omnium Esordienti:
1° Davide Leonardi (Gc Vecchianese)
2° Gabriele Paolini (Gc Vecchianese)
3° Niccolò Sitera (Fosco Bessi)
4° Catarzi; 5)Militello; 6)Binelli.

Donne allieve:
1^ Rachele Bonzanini (Inpa San Vincenzo)
2^ Sabrina Ventisette (Campi Bisenzio)
3^ Ilenia Bigozzi (Team Zhiraf)

Donne esordienti:
1^ Alessia Paccalini (Inpa San Vincenzo)
2^ Ilaria Leardini (Fosco Bessi)
3^ Greta Zingoni (Inpa San Vincenzo)

Prima della trasferta per i Campionati Italiani Giovanili, ultima riunione per esordienti e allievi, sia maschi che femmine, sulla pista in località San Carlo dove si è svolta la prima edizione del Trofeo Team Eco Project organizzata dal Cycling Team San Vincenzo. Poco più di 60 i concorrenti che hanno dato vita alle gare del programma con successi per l’esordiente Davide Leonardi del Gc Vecchianese reduce dalla bella vittoria ottenuta nella gara su strada a Bonascola di Carrara, quattro giorni prima. Tra le femmine ha prevalso invece Alessia Paccalini, mentre nelle allieve affermazione della brava Rachele Bonzanini del G.S. Inpa San Vincenzo, già protagonista e vittoriosa su strada nelle ultime gare. Infine negli allievi questa volta ha prevalso Tommaso Dati della San Miniato-S.Croce nei confronti di Butteroni che lo aveva battuto domenica scorsa nella gara di Casalguidi. Ora per gli atleti e le atlete toscane la trasferta per i tricolori, guidati dal responsabile tecnico Antonio Fanelli, nella speranza di centrare qualche risultato importante. Alla riunione di San Carlo il responsabile del settore pista della Toscana, Davide Pullano, oltre ad altri dirigenti.


Articoli simili

 


Articoli Recenti