Rotterdam: finale pazzo, trionfo per Torres e Mora!

Redazione - Ciclismoweb.net Mercoledì 13 Gennaio 2016 Pista


Classifica generale finale:


1° Albert Torres (Esp) - Sebastian Mora (Esp) 231 p.
2° Morgan Kneisky (Fra) - Christian Grasmann (Ger) 117 p.

a 2 giri:
3° Niki Terpstra (Ned) - Yoeri Havik (Ned) 223 p.

a 3 giri:
4° Jesper Morkov (Den) - Alex Rasmussen (Den) 248 p.
5° Kenny De Ketele (Bel) - Moreno De Pauw (Bel) 232 p.
6° Wim Stroetinga (Ned) - Raymond Kreder (Ned) 221 p.

a 9 giri:

7° Barry Markus (Ned) - Jesper Asselman (Ned) 93 p.

8° Sebastian Wotschke (Ger) - Hans Pirius (Ger) 54 p.

a 15 giri:
9° Michel Kreder (Ned) - André Looij (Ned) 91 p.

a 28 giri:

10° Alex Buttazzoni (Ita) - Marco Zanotti (Ita) 17 p.

zesdaagserotterdam770 Sono i campioni europei della madison, Albert Torres e Sebastian Mora Vedri i trionfatori della 34^ Sei Giorni di Rotterdam; gli spagnoli che avevano iniziato l’ultima giornata di gare in seconda posizione sono stati bravi a ribaltare il risultato finale grazie ad una straordinaria performance nella emozionante madison conclusiva.

Il secondo posto va alla coppia Morgan Kenisky - Christian Grassman autori di una clamorosa rimonta che ha permesso loro di passare dalla sesta alla seconda piazza. Terzo posto, invece, per Niki Terpstra e Yoeri Havik.

Deludente il finale di Wim Stroeting e Raymond Kreder che, dopo essere stati in testa per tre notti hanno pagato gli sforzi dei giorni scorsi e sono letteralmente crollati finendo lontanissimi anche dal podio. Alla fine dell'ultima tiratissima madison, l'ordine d'arrivo si riduce ad appena 10 coppie con gli italiani Buttazzoni e Zanotti bravi a resistere e ad incassare il passaggio sul traguardo finale.


Articoli simili

 


Articoli Recenti