Pista: successo internazionale a Brno per Matteo Donegà

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 26 Maggio 2019 Pista

Lo storico Velodromo di Brno (Rep. Ceca) si tinge di bianco-nero: merito degli alfieri del Cycling Team Friuli che hanno conquistato la 500+1 di Brno, storica competizione su pista che vedeva in gara i migliori pistard del panorama internazionale.

donega2Ad alzare le braccia al cielo è stato il ferrarese Matteo Donegà che, dopo essere stato tra i migliori in tutti e tre i giorni di gara, grazie anche al supporto di Filippo Ferronato e Jonathan Milan, ha ribaltato la classifica generale nel corso dell'ultima prova.

Trasferta dunque vincente per i ragazzi diretti dal ds Renzo Boscolo che, ancora una volta, sono stati ottimi ambasciatori del Friuli Venezia Giulia anche oltre i confini nazionali: "Siamo venuti a Brno per accumulare una esperienza internazionale consapevoli che ci saremmo dovuti scrontrare con i mostri sacri della pista in una manifestazione che richiede fondo e grande lucidità. I ragazzi sono stati bravi sin dai giri di pista a far valere le proprie doti e il proprio carattere. Questo ha consentito a Donegà si restare sempre sul podio virtuale e di perfezionare il proprio capolavoro nell'ultima gara disputata oggi" ha commentato il ds Renzo Boscolo.

La classifica finale della 500+1 di Brno:
1° Matteo Donegà (Cycling Team Friuli) 253 p.
2° Staniszewski Daniel (Polonia) 230
3° Nicolas Pietrula (Dukla Praha) 212
4° Jan Kraus (Dukla Praha) 176
5° Dilip Prokopyszyn (Polonia) 164
6° Lukas Kolarik (Tufo Pardus) 134
7° Filippo Ferronato (Cycling Team Friuli) 128
8° Michal Kohout (Dukla Praha) 117
9° Valentin Gotzinger (Arbo) 92
10° Andrej Strmiska (Firefly) 88

Articoli simili

 


Articoli Recenti