Italiani pista: altri due titoli per la Borgo Molino con Moro e Ursella

Redazione - Ciclismoweb.net Martedì 27 Ottobre 2020 Pista

Eliminazione juniores:
1° Manlio Moro (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
2° Samuel Quaranta (LVF)
3° Luca Collinelli (Sidermec Vitali)
4° Stefano Cavalli (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
5° Gianmarco Garofoli (LVF)

Velocità juniores:
1° Lorenzo Ursella (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
2° Daniele Napolitano (Piceno Cycling)
3° Filippo Dignani (Scap Trodica)
4° Samuel Quaranta (LVF)
5° Riccardo Florian (Borgo Molino Rinascita Ormelle)

Velocità donne juniores:
1^ Sara Fiorin (Cicli Fiorin)
2^ Giulia Andreotti (CTF)
3^ Carlotta Cipressi (Re Artù)

Eliminazione donne juniores:
1^ Sara Fiorin (Cicli Fiorin)
2^ Carlotta Cipressi (Re Artù)
3^ Giorgia Simoni (Lady Zuliani)

Velocità donne elite:
1^ Miriam Vece (Valcar)
2^ Elena Bissolati (Cicli Fiorin)
3^ Giada Capobianchi (Capobianchi Cicli Moto Sport)

Eliminazione elite:
1° Francesco Lamon (Biesse Arvedi)
2° Michele Scartezzini (Biesse Arvedi)
3° Liam Bertazzo (Vini Zabu)

Il 2020 della Borgo Molino Rinascita Ormelle si conferma una stagione decisamente tricolore. Dopo i successi già collezionati sin qui dagli uomini del presidente Pietro Nardin, quest'oggi al Velodromo Comunale di Ascoli Piceno, Lorenzo Ursella e Manlio Moro hanno raccolto altri due titoli italiani.

moro ursellaLorenzo Ursella, al suo primo anno tra gli Juniores, si è aggiudicato il tricolore nella velocità regolando in finale Daniele Napolitano: una giornata straordinaria quella di Ursella che nella lotta per l'oro ha vinto la prima prova prima di subire il ritorno del rivale nella seconda volata ed imporsi definitivamente nel terzo e decisivo sprint.

Manlio Moro, invece, dopo essersi imposto nei Campionati Italiani dell'inseguimento individuale e dell'omnium, ad Ascoli Piceno ha raccolto anche la maglia tricolore nell'eliminazione. Un bel risultato completato dal quarto posto di Stefano Cavalli e dal sesto di Riccardo Florian.

Domani i ragazzi della Borgo Molino Rinascita Ormelle torneranno in pista per disputare il Campionato Italiano del chilometro da fermo e del keirin.

"Nonostante le mille difficoltà questo 2020 continua a regalarci delle grandissime soddisfazioni" ha sottolineato il team manager Marco Bonaldo. "Voglio fare ancora una volta i complimenti a tutti i nostri ragazzi e ai tecnici che non hanno mai abbassato la guardia e che oggi hanno tenuto alta la bandiera del nostro team".

Articoli simili

 


Articoli Recenti