6^ Giornata - 6 Giorni di Berlino - Berlino (Ger)

Redazione - Ciclismoweb.net Mercoledì 03 Febbraio 2016 Pista

Classifica generale finale:

1° Kenny De Ketele (Bel) - Moreno De Pauw (Bel) 258 p.

a 1 giro:

2° Roger Kluge (Ger)  - Marcel Kalz (Ger) 266



a 2 giri:

3° Yoeri Havik (Ned) - Nick Stopler (Ned) 225

a 5 giri:

4° Jermain Burton (Gbr) - Mark Stewart (Gbr) 216

a 6 giri:
5° Christian Grasmann (Ger) - Nico Heßlich (Ger) 179



a 8 giri:

6° Morgan Kneisky (Fra) - David Muntaner (Esp) 158



a 10 giri:

7° Michael Rasmussen (Den) - Jesper Morkov (Den) 122



a 12 giri:

8° Tino Thomel (Ger) - Nils Politt (Ger) 122

a 14 giri:
9° Marc Hester (Den) - Mathias Krigbaum (Den) 85
10° Andreas Graf (Aut) - Roy Pieters (Ned) 82

a 17 giri:
11° Lucas Liss (Ger) - Andreas Muller (Ger) 91

a 23 giri:

12° Hans Pirius (Ger) - Sebastian Wotschke (Ger) 103

a 28 giri:

13° Martin Blaha (Cze) - Jan Kraus (Cze) 27

a 29 giri:

14° Wojteck Pszczolarski (Pol) - Adrian Teklinski (Pol) 62

a 42 giri:

16° Marcel Barth (Ger) - Achim Burkart (Ger) 12 



Classifica finale Sprinter:
1° Robert Forstemann (Ger) 90 p.
2° Erik Balzer (Ger) 88 p.
3° Damian Zielinski (Pol) 66 p.
4° Pavel Kelemen (Cze) 57 p.
5° Tobias Wachter (Ger) 47 p.
6° Nate Koch (USA) 30 p.


Classifica finale Stayer:
1° Stefan Schafer (Ger) 12 p.
2° Robert Retschke (Ger) 12 p.
3° Zak Kovalcik (USA) 21 p.
4° Manuel Cazzaro (Ita) 22 p.
5° Marcel Bartsch (Ger) 26 p.
6° Matt Gittings (Gbr) 35 p.
7° Richard Faltus (Cze) 40 p.

Kenny De Ketele e Moreno De Pauw sono i padroni dela 105esima edizione della sei Giorni di Berlino. Il tandem belga della TopSport Vlaanderen Baloise, presentatosi al via delle sfide finali con due tornate di vantaggio sui diretti avversari Roger Kluge e Marcel Kalz, ha contenuto gli attacchi della coppia tedesca, festeggiando il trionfo al termine della sesta e ultima giornata.

Il Landsberg Allee Velodrom ha altresì applaudito il successo nel "Wolfram Champion Sprint" del beniamino di casa Robert Forstemann, che ha dominato le prove riservate agli sprinter accumulando un bottino di 90 punti che nulla ha lasciato agli avversari se non le piazze d'onore.

La vittoria nel torneo riservato agli Stayer è andata, invece, a Stefan Schafer: il trentenne di Cottbus aggiudicandosi la corsa conclusiva dedicata alla categoria ha sopravvanzato il connazionale Robert Retschke (secondo a parità di punti) ipotecando il gradino più alto del podio. Un ottimo quarto posto ha chiuso, invece, la trasferta teutonica del bolzanino Manuel Cazzaro che, da giovedi, si cimenterà con il legno della Ballerup Super Arena di Copenhagen sempre nella spettacolare specialità dietro motori.


Articoli simili

 


Articoli Recenti