1^ Giornata - Campionati del Mondo Pista - Apeldoorn (Ned) - W.C.

Redazione - Ciclismoweb.net Giovedì 01 Marzo 2018 Pista

Velocità a Squadre maschile:
1° Olanda (Van't Hoenderdaal, Lavreysen, Hoogland) 47"727 ORO
2° Gran Bretagna (Carlin, Owens, Kenny) 43"231 ARGENTO
3° Francia (Pervis, Vigier, Lafargue) 43"373 BRONZO
4° Russia (Sharapov, Yakushevskiy, Dubchenko) 43"584
5° Germania
6° Nuova Zelanda
7° Rep. Ceca
8° Giappone
9° Cina


Scratch femminile:
1^ Kirsten Wild (Olanda) ORO
2^ Jolien D'Hoore (Belgio) ARGENTO
3^ Amalie Dideriksen (Danimarca) BRONZO
4^ Nao Suzuki (Giappone)
5^ Jarmila Machacova (Rep. Ceca)
6^ Katie Archibald (Gran Bretagna)
7^ Jasmin Duehring (Canada)
8^ Evgenia Augustinas (Russia)
9^ Rachele Barbieri (Italia)
10^ Tetyana Klimchenko (Ucraina)

Velocità a Squadre femminile:
1° Germania (Welte, Vogel) 32"605 ORO
2° Olanda (Lamberink, Braspennincx) 33"124 ARGENTO
3° Russia (Shmeleva, Voinova) 32"990 BRONZO
4° Cina (Song, Zhong) 33"282
5° Nuova Zelanda
6° Gran Bretagna
7° Messico
8° Polonia
9° Spagna
10° USA
11° Italia (Vece, Bissolati)
12° Corea
13° Hong Kong

Ottimo inizio per l'Italia ai Campionati del Mondo su pista di Apeldoorn (Olanda). Dopo aver ottenuto il secondo tempo delle qualificazioni con 3’56”427 il treno dell'Inseguimento a Squadre maschile composto da Simone Consonni, Liam Bertazzo, Filippo Ganna e Francesco Lamon ha staccato il biglietto per la finale per il bronzo  firmando anche il nuovo record nazionale.

Terzo tempo in qualifica per le ragazze del treno Rosa, mentre è arrivato solamente un nono posto per Rachele Barbieri nello Scratch. Undicesime Vece e Bissolati nella velocità a squadre.

Articoli simili

 


Articoli Recenti