1^ Giornata - 3 Sere Internazionale di Pordenone - Pordenone

Redazione - Ciclismoweb.net Mercoledì 24 Luglio 2019 Pista

Classifica generale al termine della prima giornata:
1° Davide Plebani (ITA) - Stefano Moro (ITA) 48 p.
2° Michele Scartezzini (ITA) - Francesco Lamon (ITA) 32

a 1 giro:
3° Kazushige Kuboki (JPN) - Shunkuke Imamura (JPN) 23
4° Alessio Brugna (ITA) - Sergei Rostovtsev (RUS) 20
5° Maksim Piskunov (RUS) - Artur Ershow (RUS) 19
6° Matteo Donegà (ITA) - Filippo Ferronato (ITA) 9
7° Tristan Marguet (SUI) - Loic Perizzolo (SUI) 6
8° Riccardo Minali (ITA) - Attilio Viviani (ITA) 5
9° Mattia Corrocher (ITA) - Matteo Rosalen (ITA) 2
10° Alexander Konychev (ITA) - Luca Mozzato (ITA) 0

Omnium internazionale maschile:
1° Benjamin Thomas (Francia) 175
2° Francesco Lamon (Fiamme Azzurre) 124
3° Viktor Manakov (Russia) 123
4° Samuel Welsford (Austria) 122
5° Morgan Kneisky (Francia) 111

Dopo la prima giornata di gare sono Plebani Davide e Moro Stefano i leader momentanei della 3 Sere Internazionale città di Pordenone. I 2 corridori che militano entrambi nell’Arvedi cycling team difendono i colori della coppia numero 20, sponsor Zanardo Valerio.
 
podio pn1La serata si è aperta con il giro lanciato a coppie, vinto dal duo nazionale Scartezzini-Lamon (coppia n.3, Prisma); si è poi continuato con la corsa a punti che ha visto trionfare Brugna Alessio (coppia n.13, Latterie Friulane).

Le ultime 2 prove sono state poi l’eliminazione, vinta da Plebani Davide (coppia n.20, Zanardo Valerio), e l’ormai tradizionale madison che chiude ogni serata che ha incoronato definitivamente la coppia Plebani-Moro (coppia n.20, Zanardo Valerio).
 
In occasione della prima serata sono state presentate al pubblico le 20 coppie in una cornice di festa del velodromo O. Bottecchia. Ogni anno questa presentazione è il modo di conoscere gli atleti ma soprattutto di ringraziare uno ad uno gli sponsor che contribuiscono alla riuscita di questo evento. In particolare ci preme ringraziare Fondazione Friuli che ogni anno si dimostra vicina al nostro evento, in particolar modo alle gare promozionali che riguardano i nostri giovani atleti che saranno i professionisti del domani.
 
L’appuntamento è per la seconda serata di Mercoledì 24 che vedrà in programma l’assegnazione del titolo europeo derny riservato alle donne.

Articoli simili

 


Articoli Recenti