1^ Giornata - 3^ Prova Coppa del Mondo - Hong Kong (Chn)

Redazione - Ciclismoweb.net Venerdì 15 Gennaio 2016 Pista


Corsa a Punti maschile - Classe 1 (120 giri, 30 km, 12 sprints):
1° Benjamin Thomas (Francia) 33 p.
2° Julio Alberto Amores Palacios (Spagna) 23
3° Luke Mudgway (Nuova Zelanda) 21
4° Jasper De Buyst (Belgio) 17
5° Claudio Imhof (Svizzera) 11
6° Artur Ershov (RusVelo) 11
7° Felix English (Irlanda) 10
8° King Lok Cheung (Hong Kong) 10
9° Sean Mackinnon (Canada) 7
10° Juan Esteban Arango Carvajal (Colombia) 4
11° Michele Scartezzini (Italia) 4
DNF Chao Hua Xue (Cina)
DNF Vladyslav Kreminskyi (Ucraina)
DNF Ruslan Fedorov (Uzbekistan)

Scratch maschile - Classe 1 (60 giri, 15 km):
1° Benjamin Thomas (Francia)
2° Xavier Canellas Sanchez (Spagna)
3° Jordan Arley Parra Arias (Colombia)
4° Felix English (Irlanda)
5° Chao Hua Xue (Cina)
6° King Lok Cheung (Hong Kong)
7° Adrian Teklinski (Polonia)
8° Ignacio Prado (Messico)
9° Andrey Sazanov (RusVelo)
10° Campbell Stewart (Nuova Zelanda)
11° Germain Burton (Gran Bretagna)
12° Francesco Lamon (Italia)
13° Daniel Hartvig (Danimarca)
14° Loic Perizzolo (Svizzera)
15° Jasper De Buyst (Belgio)
DNF Aidan Caves (Canada)
DNF Roman Gladysh (Ucraina)
DNF Timur Yambulatov (Uzbekistan)

Corsa a Punti Femminile - Classe 1 (80 giri, 20 km, 8 sprints):
1^ Jolien D'Hoore (Belgio) 17 p.
2^ Jasmin Glaesser (Canada) 13
3^ Emily Nelson (Gran Bretagna) 11
4^ Ina Savenka (Bielorussia) 8
5^ Hanna Solovey (Ucraina) 7
6^ Edita Mazureviciute (Lituania) 7
7^ Minami Uwano (Giappone) 7
8^ Gulnaz Badykova (Russia) 5
9^ Caroline Ryan (Irlanda) 5
10^ Yao Pang (Hong Kong) 5
11^ Elena Cecchini (Italia) 2
12^ Stephanie Pohl (Germania) 0
DNF Edyta Jasinska (Polonia)

Scratch femminile - Classe 1 (40 giri, 10 km):
1^ Marina Shmayankova (Bielorussia)
a 1 giro:
2^ Laura Trott (Gran Bretagna)
3^ Qianyu Yang (Hong Kong)
4^ Annalisa Cucinotta (Italia)
5^ Jolien D'Hoore (Belgio)
6^ Minami Uwano (Giappone)
7^ Tamara Balabolina (Russia)
8^ Natalia Rutkowska (Polonia)
9^ Yareli Salazar (Messico)
10^ Marlies Mejias Garcia (Cuba)
11^ Leire Olaberria (Spagna)
12^ Hanna Solovey (Ucraina)
13^ Charlotte Becker (Germania)
14^ Edita Mazureviciute (Lituania)
15^ Nina Wollaston (Nuova Zelanda)
16^ Lydia Boylan (Irlanda)
17^ Jasmin Glaesser (Canada)
DNS Jennifer Valente (USA)


Inseguimento a Squadre maschile - Qualifiche:
1° Australia (Welsford, Porter, Scotson, Wight) 4'00"947 Q
2° Danimarca (Larsen, Madsen, C. Pedersen, R. Pedersen) 4'02"264 Q
3° Italia (Consonni, Scartezzini, Ganna, Lamon) 4'02"545 Q
4° Germania (Bommel,Lampater, Rohde, Weinstein) 4'02"687 Q
5° Cina (Liu, Fan, Qin, Shen) 4'04"144 Q
6° Gran Breatagna (Cavendish, Wood, Emadi, Latham) 4'05"015 Q
7° Olanda (Huizenga, Pieters, Stopler, Van der Burg) 4'05"247 Q
8° Russia (Manakov, Shilov, Sokolov, Sveshnikov) 4'05"405 Q
9° Nuova Zelanda
10° Svizzera
11° Colombia
12° Canada
13° Francia
14° Spagna
15° Ucraina
16° Hong Kong
17° Uzbekistan

Inseguimento a Squadre femminile - Qualifiche:
1° Gran Bretagna (Trott, Barker, Horne, Rowsell-Shand) 4'19"369 Q
2° USA (Hammer, Dygert, Valente, Winder) 4'23"696 Q
3° Canada (Brown, Foreman-Mackey, Roorda, Simmerling) 4'23"790 Q
4° Cina (Huang, Jing, Ma, Zhao) 4'27"242 Q
5° Nuova Zelanda (Edmondston, Botha, Drummond, Sutton) 4'31"287 Q
6° Italia (Frapporti, Balsamo, Bartelloni, Pattaro) 4'31"498 Q
7° Germania (Pohl, Becker, Kroger, Stock) 4'32"511 Q
8° Polonia (Wojtyra, Jasinska,Kaczkowska, Rutkowska) 4'33"906 Q
9° Bielorussia
10° Irlanda
11° Hong Kong
12° Russia
13° Australia
14° Giappone

La prima giornata della terza e ultima prova di Coppa del Mondo 2015/2016, in programma sino a domenica 17 a Hong Kong, si è aperta con l'ottima prestazione dei quartetti Azzurri: nelle qualifiche dell'Inseguimento a Squadre il treno formato da Consonni, Scartezzini, Ganna e Lamon ha sfoderato le gambe dei giorni migliori centrando un 4'02"545 valevole per la terza piazza e per un Primo Round che lo vedranno fronteggiare la Danimarca in una delle due batterie valevoli, in caso di vittoria, per potersi giocare l'oro nella finalissima. Sesta piazza, invece, per Frapporti, Balsamo, Bartelloni, Pattaro (4'31"498), che al primo turno incontreranno la Germania. Ad aggiudicarsi, senza sorpresa, le prime posizioni sono state Australia (uomini) e Gran Bretagna (donne).

Finali (di Classe 1), invece, avare di medaglie per il Tricolore. La miglior prestazione è stata quella di Annalisa Cucinotta, che si è classificata quarta nello Scratch vinto dalla bielorussa Marina Shmayankova. Lontani dal podio gli altri Azzurri: sempre in ambito femminile Elena Cecchini non è riuscita ad andare oltre l'undicesima piazza nella Corsa a Punti, che ha visto trionfare la belga Jolien D'Hoore. Stesso piazzamento per Michele Scartezzini nella Corsa a Punti maschile, mentre Francesco Lamon ha concluso lo Scratch al dodicesimo posto. A dominare in entrambe le specialità è stato il francese Benjamin Thomas.

Articoli simili

 


Articoli Recenti