UCI: varati i nuovi calendario World Tour, si corre dal 1° agosto

Redazione - Ciclismoweb.net Martedì 05 Maggio 2020 News

Erano attesi per oggi e sono arrivati puntuali: l'UCI ha riscritto completamente i calendari World Tour maschili e femminili in vista della ripresa dell'attività agonistica dopo il lockdown.

viviani bisWORLD TOUR IPOTETICO - A seguito del confronto con organizzatori, team e atleti, l'UCI è arrivata ad approvare il nuovo calendario che vedrà la stagione della massima categoria riprendere dal 1° agosto (mentre le altre gare internazionali potranno essere inserite in calendario già a partire dal 1° luglio).

L'UCI, dopo essersi confrontata anche con le principali autorità sanitarie dei Paesi interessati, ritiene di essere riuscita ad individuare le date in cui si potrà ripartire. Nonostante questo si tratta di un calendario al momento solo ipotetico e che potrà essere ridotto a causa delle eventuali decisioni dei governi nazionali.

DOPPIONI E INCERTEZZE - 25 gli eventi del World Tour maschile racchiusi in appena tre mesi, dal 1° agosto all'8 novembre. Si partirà con la Strade Bianche a cui farà seguito, tra le classiche monumento, la Milano-Sanremo (8 agosto). Il Tour de France resta in programma dal 29 agosto al 20 settembre, nonostante l'altolà del Governo francese che aveva messo in guardia gli organizzatori invitandoli a spostare l'evento dopo il 1° settembre.

In contemporanea con la Grande Boucle si correrà la Tirreno Adriatico (7-14 settembre) mentre il Giro d'Italia andrà in scena dal 3 al 25 ottobre. Pochi giorni dopo anche il Lombardia (31 ottobre) mentre a chiudere la stagione sarà la Vuelta che inizierà il 20 ottobre, in pieno Giro d'Italia, per chiudersi l'8 novembre, ad autunno inoltrato. La corsa spagnola, dopo l'annuncio dell'Olanda che non intende ospitare la partenza è stata ridotta di un fine settimana mentre, sempre durante il Giro d'Italia, si dovrebbero correre anche Liegi-Bastogne-Liegi, Amstel Gold Race, Gent-Wevelgem, Giro delle Fiandre e Parigi Roubaix.

Non meno complicata la convivenza tra le gare del calendario World Tour femminile che comprende ben 18 eventi e prevede il Giro Rosa dall'11 al 19 settembre. Da segnalare la nascita della Parigi-Roubaix femminile che dovrebbe vedere la luce il 25 ottobre.

Restano confermate, invece, la finestra per i Campionati Nazionali (dal 20 al 23 agosto) e quella per i Campionati Europei (dal 24 al 28 agosto) così come i Campionati del Mondo di Aigle-Martigny (Svizzera) che si terrebbero sempre dal 20 al 27 settembre.

Cambiano, infine, anche le regole sui numeri di atleti per squadra: nei Grandi Giri continueranno ad essere 8 per team. Nelle altre corse a tappe saranno 7 mentre nelle gare di un giorno ogni squadra potrà schierare 6 o 7 atleti (anzichè 7 obbligatori) con la possibilità per gli organizzatori di ridurre a 6 partecipanti per tutti.

CONCLUSIONI - In attesa di conoscere la reazione delle singole Nazioni, la prima impressione nello scorrere il nuovo calendario World Tour è di una complessiva confusione che rischia di togliere interesse e significato ad una stagione che si sta cercando di salvare in tutti i modi nonostante le evidenti difficoltà legate al Coronavirus.

All'appello mancano ancora tutte le gare del calendario internazionale che, sulla scorta di quanto sta accadendo per il World Tour, potrebbero essere ulteriormente ammassate negli ultimi mesi del 2020 e di cui si conoscerà le sorti verso il 20 maggio dopo che l'UCI avrà provveduto alla stesura di un nuovo calendario di concerto con le federazioni nazionali. Una cosa è certa: se si dovesse poter correre, comunque, a fine estate ci attende una vera e propria scorpacciata di grandi corse...

Clicca qui per consultare il nuovo calendario UCI

Questo il calendario World Tour Maschile aggiornato:
01/08: Strade Bianche (Italy)
05-09/08: Tour de Pologne (Poland)
08/08: Milano-Sanremo (Italy)
12-16/08: Critérium du Dauphiné (France)
16/08: Prudential RideLondon-Surrey Classic (Great Britain)
25/08: Bretagne Classic - Ouest-France (France)
29/08 - 20/09: Tour de France (France)

7-14/09: Tirreno-Adriatico (Italy)
11/09: Grand Prix Cycliste de Québec (Canada)
13/09: Grand Prix Cycliste de Montréal (Canada)
29/09 - 03/10: BinckBank Tour
30/09: La Flèche Wallonne (Belgium)

03-25/10 Giro d'Italia (Italy)
04/10: Liège-Bastogne-Liège (Belgium)
10/10: Amstel Gold Race (the Netherlands)
11/10: Gent-Wevelgem in Flanders Fields (Belgium)
14/10: A Travers la Flandre (Belgium)
15-20/10: Gree - Tour of Guangxi (China)
18/10: Tour des Flandres (Belgium)
20/10 - 08/11: Vuelta Ciclista a España (Spain)
21/10: Driedaagse Brugge-De Panne (Belgium)
25/10: Paris-Roubaix (France)
31/10: Il Lombardia (Italy)

Questo il calendario World Tour Femminile aggiornato:
01/08: Strade Bianche (Italy)
08/08: Postnord UCI WWT Vårgårda West Sweden TTT (Sweden)
09/08: Postnord UCI WWT Vårgårda West Sweden RR (Sweden)
13-16/08:  Ladies Tour of Norway (Norway)
26/08: GP de Plouay – Lorient Agglomération Trophée WNT (France)
29/08: La Course by Le Tour de France (France)

01-10/09: Boels Ladies Tour (the Netherlands)
11-19/09: Giro d’Italia Internazionale Femminile (Italy)
30/09: La Flèche Wallonne Féminine (Belgium)

04/10: Liège-Bastogne-Liège Femmes (Belgium)
10/10: Amstel Gold Race Ladies (the Netherlands)
11/10: Gent-Wevelgem in Flanders Fields (Belgium)
18/10: Ronde van Vlaanderen (Belgium)
20/10: Tour of Guangxi Women’s WorldTour (China)
20/10: Driedaagse Brugge-De Panne (Belgium)
23-25/10: Tour of Chongming Island (China)
25/10: Paris-Roubaix (France)

6-8/11: Ceratizit Madrid Challenge by La Vuelta (Spain)

Articoli simili

 


Articoli Recenti