Trek Segafredo 2021: rosa di 29 atleti di 12 diverse nazioni

Redazione - Ciclismoweb.net Mercoledì 18 Novembre 2020 News

pedersenLa Trek Segafredo ha completato la propria rosa per il 2021 con l'inserimento del danese Jakob Engholm che si era laureato Campione del Mondo su strada tra gli juniores a Doha nel 2016. Dopo due anni trascorsi alla Hagens Berman, Engholm affronterà il grande salto con la formazione a stelle e strisce.

"Non vediamo l'ora che arrivi il 2021 per essere protagonisti nelle classiche e migliorare quanto abbiamo raccolto in questo scorcio di 2020. Per i Grandi Giri potremo puntare su Nibali, Mollema e Ciccone che saranno certamente all'altezza dei migliori. Poi ci concentreremo sulla crescita del gruppo di giovani che abbiamo allestito in questi anni" ha commentato il direttore generale Luca Guercilena che nel 2021 potrà contare su di una rosa di 29 atleti di 12 nazionalità diverse.

La formazione 2021 della Trek Segafredo:
Julien Bernard (France)
Gianluca Brambilla (Italy)
Giulio Ciccone (Italy)
Nicola Conci (Italy)
Koen de Kort (Netherlands)
Niklas Eg (Denmark)
Jakob Egholm (Denmark)
Kenny Elissonde (France)
Amanuel Ghebreigzabhier (Eritrea)
Alexander Kamp (Denmark)
Alex Kirsch (Luxembourg)
Emīls Liepiņš (Latvia)
Juan Pedro López (Spain)
Bauke Mollema (Netherlands)
Jacopo Mosca (Italy)
Matteo Moschetti (Italy)
Ryan Mullen (Ireland)
Vincenzo Nibali (Italy)
Antonio Nibali (Italy)
Mads Pedersen (Denmark)
Charlie Quarterman (Great Britain)
Kiel Reijnen (United States)
Michel Ries (Luxembourg)
Quinn Simmons (United States)
Mattias Skjelmose Jensen (Denmark)
Toms Skujiņš (Latvia)
Jasper Stuyven (Belgium)
Edward Theuns (Belgium)
Antonio Tiberi (Italy)


Articoli simili

 


Articoli Recenti