Tour Colombia: la sicurezza prima di tutto

Marco Furlanetto Lunedì 11 Febbraio 2019 News

Alla vigilia della cronometro a squadre di domani che aprirà il Tour Colombia 2.1, il Dipartimento di Antioquia si sta preparando per accogliere al meglio questo grande evento molto sentito dal popolo colombiano.

colombia1La macchina organizzativa del Tour Colombia ormai da mesi sta intensamente lavorando affinchè tutto si svolga nel migliore dei modi, a cominciare da un aspetto molto importante come quello della sicurezza stradale.

Tantissimi saranno i tifosi che da domani si riverseranno lungo le strade del Dipartimento di Antioquia per assistere allo spettacolo che vorrano offrire i corridori in gara e per tifare i propri beniamini, ma nel rispetto delle norme sulla sicurezza.

Medellin, capitale del Dipartimento che ospiterà il Tour Colombia, e seconda città della Colombia in ordine di importanza dietro a Bogotà, si presenta come una città notevolmente cambiata rispetto agli anni in cui Pablo Escobar dominava tristemente la scena per i noti traffici di droga.

Ora Medellin è una città più sicura, che si sta sviluppando dal punto di vista turistico e che vanta un clima gradevole durante tutto l'anno. Le persone sono molto gentili, sorridenti e generose e si percepisce fin dal primo istante la loro spontaneità. Vivono di cose semplici e si divertono anche con poco.

I colombiani sono grandi appassionati di ciclismo, capita di vederli allenarsi  per le strade anche con il buio. Una passione veramente forte per la bicicletta, dimostrata con l'enorme folle di gente presente ieri alla cerimonia di presentazione squadre avvenuta all'interno dello stadio Girardot.

Non rimane che aspettare, dunque, l'inizio di questa sentita competizione sudamericana che visto i nomi dei corridori in gara darà sicuramente vita ad una gara intensa e ricca di emozioni . Sarà interessante capire il ruolo di Chris Froome all'interno del team Sky, se Julian Alaphilippe e Bob Jungels, anche se per quest'ultimo sarà la prima gara della stagione, riusciranno a tenere testa ai numerosi campioni colombiani in gara, citando anche Oscar Sevilla del Team Medellin che bene ha figurato alla recente Vuelta a San Juan.

Articoli simili

 


Articoli Recenti