Toscana: rinasce la Polisportiva Monsummanese

Redazione - Ciclismoweb.net Mercoledì 08 Aprile 2020 News

In un periodo in cui le brutte notizie si accavallano e anche il mondo ciclistico si interroga sul proprio futuro, arriva una bella notizia a rischiarare l'orizzonte: rinasce la Polisportiva Monsummanese, società che vorrà essere protagonista a partire dal 2021 nella categoria juniores.

5t photo scanferla 5312Fondata nel 1958, la Polisportiva Monsummanese è da sempre stata protagonista del movimento ciclistico, salvo poi interrompere l'attività negli ultimi anni e ora grazie agli intenti comuni di un gruppo di amici, nonché appassionati,la storica società sarà di nuovo protagonista del panorama ciclistico toscano e non solo.

Alessio Giusfredi sarà il presidente della società: ha mosso i primi colpi di pedale proprio nella squadra della sua città e sarà a capo di un gruppo affiatato che sono prima amici e poi collaboratori. “L'intento principale è quello di riportare a Monsummano il ciclismo sia pedalato che organizzato, nella memoria di personaggi storici come il presidente Marino Romani” commenta emozionato Giusfredi “la volontà è di favorire l'attività giovanile per rendere nuovamente protagonista il nostro territorio, come storicamente merita. Non a caso abbiamo in programma già nel 2020 di organizzare una gara per la categoria: dovrebbe essere il prossimo 12 luglio, nonostante l'attività agonistica sarà nel 2021, già quest'anno vorremo dare il nostro contributo al movimento. Gli eventi degli ultimi mesi hanno destabilizzato tutti noi, ma siamo pronti a raccogliere questa sfida”.

Già da alcuni mesi lo staff è a lavoro, sono già state gettate le basi per la stagione agonistica futura e a questo proposito possiamo già annunciare alcuni sponsor tecnici che saranno partner fondamentali come Cipollini per quanto riguarda le bici. Grande attenzione anche all'immagine degli atleti con l'abbigliamento che sarà di fattura Alè e verranno indossate scarpe DMT, un connubio importante quello che va a stringersi tra il gruppo Zecchetto e la squadra pistoiese.

Non meno importante e sostanziale anche l'accordo ottenuto con Autoeur Brandini, che fornirà le auto alla società e si è dimostrata sensibile alle varie necessità di una squadra che ha tutte le intenzioni di essere protagonista del panorama ciclsitico.

Altri gli sponsor che hanno già garantito il supporto come Giory Cartotecnica, Icad Adesivi, Solettificio DueC,SIMA srl, Farmacia del Cintolese, i Gioielli AgriBoutique, Fonte del Pane e Hotel Valdinievole che saranno partner fondamentali per iniziare questa avventura.

Il morale è alto, nonostante tutto, all'interno della società: questa “pausa forzata” servirà per caricarsi ancora di più energie e forze in vista del 2021.

ORGANIGRAMMA:
Presidente: Alessio Giusfredi
Vice presidente: Antonella Scrima
Team Manager: Devis Zampino

STAFF TECNICO:
Direttore sportivo: Davide Lenzi
Medico: Dott. Carlo Giammattei
Biomeccanico: Giuseppe Giannecchini
Preparatore atletico: Francesco Bruni
Fisioterapista: Patrizio Meoni
Osteopata: Cristiano Meoni
Meccanico: Alessio Zucconi
Responsabile della comunicazione: Elena Forzoni
Collaboratori: Marcello Dami, Alessio Gradassi, Enrico Dami, Rocco Visconti

Articoli simili

 


Articoli Recenti