Prof: il calendario da oggi a Laigueglia...

Andrea Fin Lunedì 07 Gennaio 2019 News

Il 2019 si è aperto sulle strade dell'Oceania con i campionati nazionali australiani e neo-zelandesi ma l'intero mondo delle due ruote è lì che freme in vista del debutto ufficiale in tutti i continenti. Vale la pena quindi, ripassare il calendario internazionale per annotarsi le gare da non perdere.

PhotoScanferla M2101OCEANIA - Concluse (o quasi) le parate di presentazione dei nuovi team, il World Tour si aprirà ufficialmente il 15 di gennaio con il Santos Tour Down Under (15-20 gennaio), anticipato domenica 13 gennaio dal criterium di Adelaide valido per il Down Under Classic e, questa settimana, dal Tour Down Under femminile (10-13 gennaio). A chiudere la rassegna australiana di inizio stagione ci saranno il giro di Nuova Zelanda (2.2, 23-27 gennaio), la Cadel Evans Great Ocean Race (World Tour, 27 gennaio), l'Herald Sun Tour femminile (30-31 gennaio) e l'Herald Sun Tour maschile (30 gennaio - 3 febbraio).

SUD AMERICA E AFRICA - La prima vera competizione internazionale riservata al mondo maschile sarà però, anche quest'anno, la Vuelta al Tachira che si correrà in Venezuela dall'11 al 18 gennaio.

L'Africa aprirà i battenti il 21 gennaio con il via della Tropicale Amissa Bongo che si correrà in Gabon dal 21 al 27 di questo mese.

EUROPA E ASIA - A seguire si inizierà anche in Europa, una volta culla e avanguardia del ciclismo mondiale ora sempre più "museo storico" delle due ruote asfissiato dalla mancanza di energie e risorse economiche. Si inizierà in Spagna con le quattro prove in programma sulle Isole Baleari (31 gennaio - 3 febbraio) e in contemporanea, si correrà anche in Francia, il classico Gp Marseillaise (3 febbraio); il "duello" franco-spagnolo proseguirà per tutto il mese di febbraio con la Volta Valenciana (06-10 febbraio) che andrà in scena in contemporanea all'Etoile de Besseges e il Tour de la Provence (14-17 febbraio) che si disputerà nello stesso fine settimana della Vuelta Murcia e Clasica de Almeria.

Il Sud-America tornerà protagonista sempre a cavallo tra gennaio e febbraio con la Vuelta a San Juan in Argentina (27 gennaio - 3 febbraio) e, a seguire, dal 12 al 17 Febbraio con il Tour Colombia che in queste settimane ha fatto il pieno di adesioni.

Il 17 febbraio sarà anche il giorno della prima sfida italiana: il Trofeo Laigueglia che, quest'anno, di fatto segnerà anche l'apertura del calendario dilettantistico vista la massiccia presenza al via dei team continental azzurri. Il 16 febbraio, intanto, avrà aperto i battenti anche il calendario asiatico con il Tour of Oman (16-21 febbraio), prima delle numerose competizioni medio-orientali che avranno come unico scenario il deserto.

Articoli simili

 


Articoli Recenti