Più o meno: la provvidenza del dott. Renato Marin

Redazione - Ciclismoweb.net Venerdì 15 Marzo 2019 News

Un solo enorme segno più questa settimana: domenica, infatti, sul circuito di Pianzano (Tv) a causa di una caduta il medico di corsa è stato costretto ad allontanarsi dalla manifestazione.

PhotoScanferla 00291Una scelta doverosa per tutelare l'atleta coinvolto nell'incidente che però avrebbe costretto gli organizzatori a sospendere la gara in attesa del suo ritorno. Fortunatamente, però, ad assistere al tradizionale circuito di Sant'Urbano era presente l'appassionatissimo dottor Renato Marin, presidente della Work Service Videa F. Coppi Gazzera nonchè direttore del reparto di Gastroenterologia dell'ospedale di Dolo (Ve).

Ed è stato solo per la prontezza con cui il dottor Marin si è messo a disposizione degli organizzatori, salendo a bordo dell'autovettura del medico, se la gara di Pianzano ha potuto proseguire e concludersi regolarmente senza intoppi o ritardi.

Al dottor Renato Marin e a tutti i professionisti che ogni settimana si mettono a disposizione del ciclismo, un doveroso applauso di ringraziamento.






Articoli simili

 


Articoli Recenti