Palio del Recioto: si accende la corsa dei sogni!

Redazione - Ciclismoweb.net Martedì 16 Aprile 2019 News

Il 58° Gp Palio del Recioto - Trofeo C&F Resinatura blocchi scalda i motori e attende i propri grandi protagonisti sulle strade della Valpolicella: grazie all'ottimo lavoro svolto da tutto lo staff di Valpolicella BEST, la gara dei sogni che si correrà martedì 23 aprile a Negrar (Vr), infatti, è pronta per accogliere calorosamente l'invasione di atleti e appassionati che da sempre caratterizza questa grande classica riservata agli Under 23.

recioto6RECIOTO SPRINT - L'apertura della giornata del Gp Palio del Recioto - Trofeo C&F Resinatura blocchi sarà dedicata anche quest'anno alla tradizionale sfida riservata ai giovanissimi. I ragazzi e le ragazze dai 7 ai 12 anni si sfideranno per l'ambito "Recioto Sprint" che si svolgerà sul rettifilo d'arrivo di Negrar: una prova allestita da Valpolicella BEST in collaborazione con il Comitato Provinciale della FCI di Verona e il Comitato Gestione Pista di Pescantina.

Una occasione unica per tanti mini ciclisti di sfidarsi in tante volate al fulmicotone e di provare l'emozione di tagliare la stessa linea d'arrivo che incoronerà nel pomeriggio il vincitore del Palio del Recioto.

"Il Palio del Recioto è la corsa dei sogni e non potevamo non riservare un momento ai sogni dei più piccoli perchè non c'è immagine più bella del sorriso di un bambino mentre è in sella alla propria bicicletta" ha sottolineato il presidente di Valpolicella BEST, l'Avv. Comin Chiaramonti. "Per coltivare i sogni e la passione delle nuove leve del ciclismo abbiamo pensato che fosse d'obbligo riproporre anche quest'anno una prova che ha riscosso tantissimo successo sin dalla sua prima edizione".

Per i giovanissimi che arriveranno da tutte le parti d'Italia il ritrovo è fissato  per le ore 7.30, il via ai primi sprint verrà dato alle ore 9.30 mentre le premiazioni si terranno sul palco principale verso le 13.45, subito dopo il via del Palio del Recioto - Trofeo C&F Resinatura blocchi.

SFIDA DI PRESTIGIO - Anche quest'anno ad ambire al prestigioso successo messo in palio sulle strade della Valpolicella ci saranno tutti i migliori Under 23 del panorama internazionale che saranno chiamati a mettersi alla prova per succedere al sudafricano Stefan De Bod ed entrare così a far parte dell'albo d'oro che comprende tutti nomi che sono entrati di diritto nella storia delle due ruote.
Una sfida che potrà essere seguire in diretta testuale sul portale www.ciclismoweb.net oltre che sulla pagina Facebook del Gp Palio del Recioto sulla quale sarà possibile trovare anche contenuti speciali dedicati alla gara dei sogni. Da quest'oggi, infine, è attivo anche il profilo instagram del Gp Palio del Recioto che farà da contenitore alle foto più belle della classica di Negrar.

Il 58° Gp Palio del Recioto - Trofeo C&F Resinatura blocchi è dunque pronto per tornare su strada facendo sognare atleti e tifosi piccoli e grandi: una festa dedicata alle due ruote che da quest'anno sarà ancora più social.

IL PERCORSO - Confermato, rispetto all'edizione 2018, il tracciato di gara che misurerà 159,7 chilometri suddivisi in sette tornate iniziali di 18,6 chilometri ciascuna comprendenti le salite del Colle Masua e di Jago e nel tratto in linea finale che attraverserà gli abitati di Torbe, Marano, San Rocco, Santa Cristina, Prun e Corrubio di Sant'Anna d'Alfaedo prima di rientrare verso il traguardo di Negrar transitando da Fane.

Programma 58° Gp Palio del Recioto - Trofeo C&F Resinatura Blocchi:
ore 7.30 - Apertura segreteria e ritrovo Recioto Sprint
ore 9.30 - Partenza Recioto Sprint
ore 12.00 - Apertura foglio firma e presentazione team
ore 13.30 - Partenza Gp Palio del Recioto
ore 18.00 circa - Arrivo Gp Palio del Recioto
ore 18.15 - Cerimonia protocollare di premiazione

Articoli simili

 


Articoli Recenti