Obiettivo Laigueglia per la nuova Iseo Rime Carnovali

Redazione - Ciclismoweb.net Martedì 08 Gennaio 2019 News

LaIseo Serrature Rime Carnovali pedala veloce in vista del proprio storico debutto tra i professionisti: la prima gara del calendario 2019 per la formazione bresciana, infatti, sarà il classico Trofeo Laigueglia che si correrà a Laigueglia (Sv), il prossimo 17 febbraio.

iseoE, in vista di questo primo appuntamento nel gruppo dei professionisti, i 13 ragazzi diretti dal Ds Daniele Calosso hanno intensificato la preparazione invernale sfruttando al meglio il ritiro programmato sulla riva bresciana del Lago di Garda: "Il clima mite del Lago ci ha consentito di lavorare al meglio già in questi primi giorni del 2019: possiamo contare su di un gruppo molto eterogeneo e molto motivato e questa sarà la nostra forza in una stagione che si presenta per noi come una grande sfida. Il Trofeo Laigueglia è una classica che ha scritto la storia del ciclismo italiano per alcuni team sarà l'occasione per fare le prove generali in vista della Milano-Sanremo mentre per noi sarà il primo test utile per iniziare a capire la nostra condizione e le nostre potenzialità. Per questo, per il debutto tra i professionisti, puntiamo a schierare al via una formazione composta dagli atleti più esperti della nostra rosa che hanno già evidenziato una buona condizione fisica. Nelle prossime settimane ci ritroveremo di nuovo sul Lago di Garda per rifinire insieme la preparazione e per migliorare ulteriormente l'intesa di squadra".

Il primo ritiro del 2019 è stata anche l'occasione per utilizzare i nuovi materiali consegnati dai partner tecnici del team; i ragazzi diretti dal ds Calosso hanno potuto così provare le nuove bici Cipollini, l'abbigliamento Alé, le scarpe DMT, i caschi e gli occhiali griffati Salice testandoli per una settimana con ottimi feedback.

A dare sicurezza al gruppo della Iseo Serrature Rime Carnovali ci saranno in questo 2019 l'esperienza di Mirco Sartori (1996), Mattia Baldo, Filippo Bertone, Nicholas Rinaldi e Simone Zandomeneghi (1997). Grandi speranze sono riposte anche nelle qualità già dimostrate su strada da Andrea Ferrari e Samuele Zambelli (1998) insieme a Stefano Corti, Alberto Marini e Matteo Zandomeneghi (1999). A loro, per completare la rosa di 13 elementi, si sono aggiunti il biker Leonardo Tabarello (1999) già messosi in luce nei principali eventi MTB e fuoristrada e i due innesti provenienti dal mondo degli juniores Pasquale Lamanna ed Enrico Spadini (2000).

A 40 giorni dal debutto su strada, i sogni non mancano nel quartier generale di Salò (Bs): la Iseo Serrature Rime Carnovali è pronta per regalare spettacolo ed emozioni forti agli appassionati delle due ruote.

Articoli simili

 


Articoli Recenti