Nasce la Gran Fondo Nevio Valcic: Istria da scoprire!

Redazione - Ciclismoweb.net Venerdì 01 Aprile 2016 News

PhotoScanferla M4070Nasce la prima edizione della Gran Fondo Nevio Valcic (clicca qui per visualizzare il sito ufficiale). Una gran fondo che permetterà ai tanti cicloturisti e cicloamatori di scoprire le bellezze della Croazia e soprattutto della vicina Istria. Si correrà l'8 maggio prossimo. Una manifestazione davvero importante che richiamerà centinaia di appassionati delle due ruote sulle dolci colline istriane e lungo strade che costeggiano il mare cristallino della costa croata di cui Ciclismoweb.net sarà media partner nella diffusione e valorizzazione dell’evento.


GRANFONDO NEVIO VALČIĆ –GFNV
L’anima organizzativa della manifestazione ciclistica a carattere agonistico-amatoriale, nasce dalla sinergia emotiva della Società ciclistica Pula – Biciklistički klub Pula e la famiglia Valčić, in memoria di Nevio Valčić, ciclista delle grandi imprese negli anni ‘50-‘60.
A lui la dedica dello straordinario percorso di 115 km lungo le strade dell’incantevole Istria.

NEVIO VALČIĆ (1933 – 2007) correva negli anni ’50-’60, per la Società ciclistica di Pola. La società fu costituita nel lontano 1896 portando il nome “Veloce club Polese”, diventato poi Sezione ciclistica nell’Unione sportiva operaia per passare a Biciklisticki Klub „Uljanik“, „Cement“, „Pula“ „Siporex“, “Ytong” e all’odierno Bicikistički klub Pula – Società ciclistica Pula.
Nevio Valčić nasce in un piccolo paese, Loborika, stimata culla di molti campioni del ciclismo nazionale: Cvjetko Bilić, Egidio Bilić, Boris Ivančić, Dragan Radeka, il figlio Luciano Valčić e il nipote Silvano Valčić

Esordì come ciclista dilettante nel 1953. Pluripremiato, vanta oltre 100 vittorie nel ciclismo su strada. Tra le più significative:
1953 „Kroz Istru” – Giro dell’Istria (juniores)
1958. „Kroz Jugoslaviju“ – Giro di Jugoslavia (+ tre 2° posti)
4 vittorie alla „Jadranska magistrala” – Litoranea Adriatica
4 vittorie – Campionato nazionale della Jugoslavia (1 juniores, 3 seniores)
corse internazionali (Giro D’Europa, Warsava-Berlin-Praga, Giro di Tunisi, Tour du Maroc, Giro di Algeria, Giro di Egitto, Giro di Bulgaria, Tour de l’Avenire, Coppa Cardirola, Giro di Lazio, Giro di Friuli…)
1960 12° posto ai Giochi della XVII Olimpiade a Roma – corsa su strada

Articoli simili

 


Articoli Recenti