Mondiali Pista: forfait di Stefan Küng

Redazione - Ciclismoweb.net Sabato 13 Febbraio 2016 News

La Federazione Ciclistica Svizzera ha ufficializzato la selezione che difenderà i colori rossocrociati ai Campionati del Mondo su pista di Londra, in programma dal 2 al 6 marzo.

kungTra gli atleti designati a partire per la capitale britannica figurava anche Stefan Küng, talentuosissimo alfiere BMC e Iridato in carica nell'Inseguimento Individuale che ha rinunciato, però, alla possibilità di difendere la Maglia Arcobaleno conquistata nel 2015.

"In accordo con il tecnico della Nazionale Daniel Gisiger, Küng rinuncia a partecipare ai Mondiali per poter recuperare al meglio dalla mononucleosi e preparare la stagione su strada," ha spiegato in un comunicato la Federazione  Svizzera.

Questa la squadra elvetica:
Olivier Beer, 1990, Lussy-sur-Morges, VC Mendrisio, VC Mendrisio-PL Valli (Ins. a Squadre)
Silvan Dillier, 1990, Ehrendingen, VC Alperose Schneisingen, BMC Racing Team (Madison, Ins. a Squadre, Ins. Individuale)
Claudio Imhof, 1990, Sommeri, VC Hirslanden (Ins. a Squadre, Scratch, Corsa a Punti)
Frank Pasche, 1993, Savigny, Cyclophile Lausannois, Team ROTH (Ins. a Squadre, Ins. Individuale)
Théry Schir, 1993, Prilly, VC Orbe, EKZ Racing team (Madison, Ins. a Squadre)
Gaël Suter, 1992, Villeneuve, Montreux-Rennaz Cyclisme (Omnium)

Articoli simili

 


Articoli Recenti