Katusha: ufficiale la fusione con la Israel Cycling Academy

Redazione - Ciclismoweb.net Venerdì 04 Ottobre 2019 News

Le voci sempre più ricorrenti di un team in forte affanno hanno trovato conferma così come le notizie che volevano un matrimonio di convenienza tra la Katusha Alpecin e la Israel Academy. Dopo mesi di conferme e smentite, il Team Katusha Alpecin ha ufficializzato quest'oggi con un comunicato ufficiale i proprio progetti per la stagione 2020. Dopo 10 anni di attività nel World Tour il Team Katusha si fonderà con la Israel Cycling Academy: la nuova formazione sarà gestita interamente dalla formazione di Israele e avrà all'interno della propria rosa la maggior parte degli atleti della corazzata russa.

katushaKatusha resterà come partner del team, continuerà a fornire tutto il supporto alla squadra e aprirà un nuovo team femminile.

Nel 2020 dunque Katusha Sport si trasformerà in una sorta di laboratorio di ricerca per assicurare il miglior supporto tecnologico, funzionale e di stile sia sul mercato del ciclismo maschile sia in quello femminile.

In 10 anni il Team Katusha ha raccolto 26 titoli nazionali, quattro classiche monumento e 28 tappe nei grandi giri; gli ultimi due anni sono stati decisamente avari di soddisfazione per la Katusha Alpecin che ha quindi deciso di ridurre il proprio budget e cambiare il proprio modo di affrontare il ciclismo professionistico.

La Katusha Alpecin ha precisato altresì che Igor Makarov, quale membro del direttivo UCI, continerà a lavorare ai più alti livelli del ciclismo internazionale per proporre nuovi importanti cambiamenti per il futuro delle due ruote.

Articoli simili

 


Articoli Recenti