Giro, doppio forfait per il Team Ineos: a casa Bernal e Moscon

Redazione - Ciclismoweb.net Domenica 05 Maggio 2019 News

Non è iniziata nel migliore dei modi l'avventura del Team Ineos: in attesa di festeggiare il primo successo del rinnovato Team Sky, infatti, la formazione britannica è già costretta ad affrontare due importanti defezioni in vista del proprio primo obiettivo, il Giro d'Italia.

bernalIl 22enne colombiano Egan Bernal che aveva insistito con il team per essere al via della corsa rosa, infatti, non ci sarà: una scivolata in allenamento, infatti, gli ha procurato la frattura della clavicola.

Oggi sarà operato ad Andorra ma i tempi per il recupero si dovrebbero protrarre oltre la partenza di Bologna e, quindi, costringere il Team Ineos ad una sostituzione.

Ma i problemi non finiscono qui perchè anche le condizioni fisiche di Gianni Moscon secondo i ben informati sarebbero precarie e consiglierebbero al trentino di dare forfait alla corsa rosa. Dopo la disastrosa campagna del nord per lui c'è già un programma "B" che prevede un periodo di riposo per rientrare in vista del Tour de France.

Con queste due defezioni il Team Ineos sarà costretto a puntare su una coppia giovanissima ed inedita composta da Pavel Sivakov, fresco vincitore al Tour of the Alps, e il giovane rampante Ivan Ramiro Sosa.

Articoli simili

 


Articoli Recenti