FCI Toscana, Andrea Tafi precisa: Io ancora in corsa per la presidenza

Redazione - Ciclismoweb.net Martedì 05 Gennaio 2021 News

tafiHa destato clamore quanto messo in evidenza dalla redazione di ciclismoweb.net (clicca qui per rileggere l'articolo) e le reazioni non sono mancate. In attesa che gli organi di giustizia della FCI si pronuncino sul ricorso presentato avverso la candidatura di Andrea Tafi, il campione toscano ha voluto precisare la propria posizione in vista delle votazioni che si terranno domenica al Palaterme di Montecatini Terme (Pt).

Tafi non molla e annuncia che non rinuncerà alla corsa per la presidenza della FCI Toscana anche alla luce del vaglio positivo della Commissione Elettorale di cui vi avevamo già dato conto nell'articolo pubblicato lo scorso 3 gennaio. Un verdetto che, a onor del vero, potrebbe essere ribaltato nei prossimi giorni qualora la FCI volesse tener conto degli elementi prodotti nel ricorso già depositato da alcuni tesserati toscani presso gli uffici federali.

Vi proponiamo in versione integrale la precisazione richiesta da Andrea Tafi:

"In relazione all'articolo a firma Andrea Fin, pubblicato il 03.01.2021 sul sito specializzato Ciclismo.Web.net dal titolo "Fci Toscana: Andrea Tafi candidato senza i requisiti. Cosa succedera'?" si comunica e precisa quanto segue.
La candidatura di Andrea Tafi alla presidenza del Comitato Regionale Toscana della Fci e' stata sottoposta al vaglio di legittimita' ed ammissibilita' della Commissione Elettorale presso la Federazione Ciclistica Italiana, che, con giudizio indipendente, ha accertato ed attestato la sussistenza di tutte le condizioni di eleggibilita' di Andrea Tafi di cui all'art. 31 del vigente Statuto Federale. Pertanto quest'ultimo, avendone pieno titolo, partecipera' alla competizione elettorale per la carica di Presidente del Comitato Regionale Fci della Toscana, nel rigoroso rispetto della normativa federale."


Articoli simili

 


Articoli Recenti